Ti basterà della rucola ed un po’ di parmigiano: preparerai un piatto sfiziosissimo

Soltanto un po’ di rucola e parmigiano e preparerai un piatto davvero sfizioso. Segui la ricetta passo per passo!

Qualcuno diceva che le cose semplici sono sempre le più buone e mai detto fu più giusto! Preparare dei piatti sfiziosi, delicati ed avvolgenti è ciò che ci vuole per affrontare i primi giorni della settimana, soprattutto se si ha la sfortuna di esser capitati nuovamente in zona rossa. Lo stress dovuto al rimanere sempre in casa, la mancanza di attività fisica o sociali potrebbero ingrigire il nostro umore rendendoci ancora più nervosi e di malumore. Ma niente paura! Basterà portare in tavola per il pranzo colori, fantasia e tanto sapore! Non dovrete far altro che metter su a bollire l’acqua per la pasta. Al resto ci pensiamo noi. Vediamo di cosa abbiamo bisogno per la ricetta di oggi:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cesare Orecchio (@oscarincucina)

  • 400 gr di rucola fresca;
  • 150 gr di parmigiano grattugiato;
  • 50 gr di nocciole tostate tritate;
  • 50 gr di nocciole tostate intere;
  • pepe e sale q.b.
  • 1 bicchiere di olio EVO;

LEGGI ANCHE: Cotoletta alla Milanese: quale carne scegliere e come prepararla secondo la tradizione, ti leccherai i baffi!

Rucola, parmigiano e tanto buonumore: la ricetta perfetta per portare in tavola un piatto unico

Preparare un buon sugo per la pasta del pranzo è sempre ciò che ci vuole per godere assieme alla famiglia di un momento di raccoglimento perfetto per raccontarsi ciò che è stato fatto a scuola oppure al lavoro. Inoltre, questa ricetta è indicata per tutti coloro che purtroppo a pranzo non hanno mai molto tempo a disposizione. Ma siamo sicuri che anche voi in pochi secondi preparerete un pesto golosissimo che farà impazzire soprattuto i bambini! Iniziamo la nostra preparazione lavando accuratamente la rucola sotto acqua corrente fredda. Lasciamola scolare qualche minuto e poi poniamola su di un canovaccio da cucina tamponandola con carta assorbente in modo che possa asciugarsi.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Dividiamola con le mani a metà in modo grossolano, sistemiamola all’interno di un mixer da cucina ed uniamo il parmigiano, il sale, il pepe, le nocciole tritate e qualche cucchiaio di olio. Iniziamo a frullare e man mano che si crea l’emulsione, versiamo a filo il restante olio fino ad ottenere un pesto omogeneo e molto cremoso. Per questa ricetta andrà benissimo la pasta corta sia secca che fresca. Dopo averla scolata al dente tuffiamola in una padella antiaderente ben calda, aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura e quando sarà quasi evaporata, aggiungiamo il pesto di rucola. Facciamo saltare giusto qualche minuto e poi serviamola ben calda con le restanti nocciole tritate appena e del parmigiano. Vedrete che bontà!