Pollo alle mandorle: la ricetta furbissima per un secondo pronto in 15 minuti

Il pollo alle mandorle è un classico della cucina cinese, ma noi oggi vogliamo insegnarvi la ricetta furba per prepararlo in pochi minuti

La Domenica è il giorno in cui poter deliziare la famiglia con piatti unici, golosi e profumati. Soprattutto quelli a base di carne non possono di certo mancare proprio per i nostri bambini che non vedono l’ora di gustare un arrosto, qualche cotoletta fritta o un bel pollo infornato e condito. La ricetta che vogliamo proporvi oggi però sarà leggermente diversa rispetto a quelle cui siamo abituati, ma siamo sicuri che vi conquisterà completamente. Ispirandoci ai piatti della cucina cinese, servirete in tavola un pollo alle mandorle super goloso, leggero e saporitissimo! Per prepararlo avremo bisogno di:

pollo mandorle ricetta
Per rendere più ricco il nostro pollo possiamo aggiungere anche funghi, fagiolini e cavolo verza. Vedrete che sapore!
  • 800 gr di petto di pollo;
  • 2 cipollotti e 1 spicchio d’aglio;
  • 1/2 bicchiere di salsa di soia;
  • 1/2 bicchiere d’acqua bollente;
  • 250 gr di mandorle pelate;
  • sale, pepe, zenzero fresco, curcuma q.b.
  • 2 cucchiai di farina;

LEGGI ANCHE: Avrai solo bisogno di panna, pesto e zucchine: preparerai un piatto super sfizioso

Pollo alle mandorle: la ricetta facile e furba per un secondo ricco di gusto e sapore

Iniziamo la preparazione del nostro secondo tritando finemente il cipollotto facendolo rosolare in una padella dai bordi alti ed antiaderente con un filo d’olio, l’aglio sbucciato ed un po’ di zenzero fresco grattugiato.  Mescoliamo e lasciamo ammorbidire il tutto. Intanto tagliamo a metà il nostro petto di pollo, eliminiamo eventuali filamenti di grasso e ricaviamo tanti cubetti piccoli, massimo 3 cm. Infariniamoli a dovere eliminando l’eccesso e uniamoli al trito, lasciando che si crei una golosa crosticina.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

In un padellino versiamo le mandorle, accendiamo il fuoco impostando la fiamma al minimo e lasciamo tostare qualche minuto, mescolando di continuo per non bruciarle. Spostiamole dalla padella per evitare che cuociamo ancora ed uniamole al pollo, seguite dalla salsa di soia, l’acqua bollente, sale, pepe ed il resto delle spezie. Mescoliamo a dovere il tutto e lasciamo cuocere per 15 minuti circa, in modo che il pollo possa ammorbidirsi ed i liquidi formare un bel sughetto cremoso. Serviamo ancora ben caldo e godiamoci un piatto profumatissimo e super goloso!