Bastoncini di verdure: preparali in 5 minuti, i bambini ne andranno matti

I bastoncini di verdure sono un secondo goloso e leggero da proporre ai bambini e siamo sicuri che chiederanno addirittura il bis

Le abbiamo provato tutte: a polpetta, con il formaggio, al forno, a cotoletta, ma non c’è nulla da fare. I bambini avranno sempre difficoltà a mangiare le verdure. Tanto amate da noi adulti quanto odiate da tutti i piccolini. Ma come possiamo fargliele gustare senza capricci, pianti e lamenti? Come possiamo proporre un piatto a base di verdure che stuzzichi la loro curiosità? Preparando degli ottimi bastoncini di verdure fatti in casa, ovviamente! Leggeri, naturali, con ingredienti freschi e sani. Seguite il procedimento facile passo per passo, conquisteranno anche voi! Per prepararli avremo bisogno di:

bastoncini di verdure
Possiamo congelare i nostri bastoncini e poi cuocerli in forno a 190° per 20 minuti. Saranno super leggeri!
  • 1/2 busta di verdure congelate per minestrone;
  • 500 gr di patate a pasta bianca;
  • sale e pepe q.b.
  • 5 uova fresche;
  • 100 gr di parmigiano grattugiato; 
  • 250 gr di pangrattato;
  • noce moscata, rosmarino ed origano;

LEGGI ANCHE: Pollo alle mandorle: la ricetta furbissima per un secondo pronto in 15 minuti

Bastoncini di verdure: preparali in casa in pochi minuti, vedrai che incredibile sapore!

Iniziamo la preparazione dei nostri bastoncini lavando accuratamente le patate. Immergiamole in una pentola con acqua fredda e sale e lasciamo che arrivino a cottura e che diventino ben morbide. Intanto, in una padella, diamo un filo d’olio e versiamo le verdure per minestrone ancora congelate, facciamo rosolare circa 10 minuti con coperchio in modo che possano ammorbidirsi per bene.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Quando le patate saranno pronte, lasciamole raffreddare leggermente e schiacciamole con uno schiacciapatate in una ciotola capiente. Versiamo le verdure ormai cotte ed uniamo 2 uova, 100 gr di pangrattato dal totale, il parmigiano, il sale, il pepe e tutte le spezie. Impastiamo accuratamente fin quando non otterremo un composto corposo e compatto e lasciamo riposare una ventina di minuti in frigorifero. Passato il tempo necessario preleviamo all’incirca 50 gr di impasto e diamo la forma tipica rettangolare dei bastoncini. In un piatto fondo rompiamo il resto delle uova, mentre versiamo in una teglia dai bordi bassi il restante pangrattato. Passiamo ogni bastoncino nell’uovo e nel pangrattato e procediamo sino esaurimento ingredienti. Facciamo soffriggere in una padella antiaderente con un filo d’olio e poi serviamoli ancora ben caldi con una gustosa insalata o delle patate al forno. Vedrete che infinita bontà!