Pennette alla vodka: il classico piatto degli anni 80 in una versione nuova e golosissima

Le pennette alla vodka sono un must della cucina italiana anni 80 e questa nuova versione rivisitata vi conquisterà sicuramente 

Se sei un genitore un po’ più grandicello e leggerai questa ricetta non potrai non sorridere. Ti ricorderai sicuramente di quante pennette alla vodka siano state servite ai ristoranti e nelle case italiane per tutto il periodo degli anni 80, insieme alle capigliature folte e le spalline pronunciate a giacche e cappotti. Una pietanza che nonostante oggi sia stata superata, affonda ancora le sue radici e nel tempo ha subito trasformazioni varie, rimanendo comunque nei cuori di tutti. La versione che vogliamo proporvi oggi vi farà leccare baffi e contro baffi e siamo proprio sicuri che non potrete più farne a meno! Per preparare le pennette alla vodka avremo bisogno di:

pennette alla vodka
Aggiungete un po’ di peperoncino fresco e della paprika. La vostra pasta sarà super squisita!
  • 500 gr di pennette rigate;
  • 250 gr di passata di pomodoro;
  • 1 porro;
  • 200 gr di pancetta affumicata;
  • 70 gr di panna da cucina;
  • 2 patate grandi a pasta gialla;
  • 1/2 bicchiere di vodka;
  • 150 gr di provola affumicata;
  • 50 gr di burro;

LEGGI ANCHE: Bastoncini di verdure: preparali in 5 minuti, i bambini ne andranno matti

Pennette alla vodka: la versione 2021 che farà impazzire la vostra famiglia

Iniziamo la preparazione delle nostre pennette eliminando il primo strato esterno del porro più duro e coriaceo. Tagliamolo a metà nel senso della lunghezza e poi tritiamolo a semi rondelline sottili. Rosoliamolo con dell’olio d’oliva in una padella antiaderente fin quando non sarà ben ammorbidito e poi aggiungiamo la pancetta. Quando il grasso inizierà a sciogliersi e a rendere croccanti gli ingredienti, aggiungiamo le patate sbucciate e tagliate a cubetti molto piccoli. Sfumiamo con la vodka, lasciamo evaporare la parte alcolica e proseguiamo la cottura sin quando le patate non saranno ben cotte.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Aggiungiamo la salsa di pomodoro con la panna, saliamo, pepiamo e lasciamo che si formi il sughetto della pasta che intanto andremo a tuffare in acqua bollente. Facciamo cuocere sin quando le pennette non saranno ben al dente, scoliamo direttamente in padella e mantechiamo. Spegniamo il fuoco, aggiungiamo il burro e mescoliamo fin quando non si sarà fuso amalgamandosi alla pasta. Grattugiamo in superficie la provola e serviamo subito le nostre pennette alla vodka. Verrete avvolti da un gusto unico, saporito e davvero sfizioso!