Geloni a mani e piedi: segui questi rimedi naturali, vedrai che incredibile sollievo

Gennaio è uno dei mesi più freddi e potrebbe provocare geloni alle mani e ai piedi ma con questi rimedi naturali avrai subito sollievo

Siamo entrati nel primo mese del nuovo anno, Gennaio. Questo è forse il periodo più freddo dell’Inverno e sono tantissime le persone che potrebbero accorgersi di rossore, infiammazioni, prurito e dolore intenso sulle dita delle mani o dei piedi, sulle orecchie o sul naso. Generalmente i geloni sono lesioni localizzate con reazioni dettate da repentini sbalzi di temperatura o eccessiva esposizione a quelle troppo basse.

geloni mani rimedi
Ricordiamoci sempre di proteggere a dovere le mani con guanti in lana oppure imbottiti con un tessuto isotermico

Può essere un problema davvero compromettente nello svolgimento di alcune azioni quotidiane poiché il fastidio ed il dolore potrebbero sfociare in sanguinamenti e tagli piuttosto profondi. Esistono diversi rimedi naturali volti a lenire i sintomi dei geloni ed alcuni di questi possono essere attuati con semplici ingredienti di cucina. Scopriamo meglio i dettagli.

LEGGI ANCHE: Ad ogni pelle il suo rullo per il viso: come scoprire qual è quello giusto

Geloni a mani e piedi: segui questi rimedi naturali per lenire il dolore, vedrai quanto sollievo

Potrà sembrare piuttosto scontato, ma è sempre fondamentale coprire e proteggere a dovere le mani ed i piedi. Spesso tendiamo ad utilizzare guanti troppo leggeri o con tessuti non adatti. Un paio di guanti e di calze in pura lana potranno isolare le zone dal freddo impedendo poi la formazione dei geloni. Come già detto, in cucina possiamo trovare tanti elementi volti a lenire i fastidi e i dolori generati dai geloni ed alcuni di questi rimedi naturali sono davvero molto efficaci. Vediamone qualcuno insieme:

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

  • Polpa della patata: come già detto altre volte, la patata è molto efficace per lenire e ridurre il gonfiore ed il bruciore di scottature ed ustioni ed in questo caso, può essere una valida amica anche per i geloni. Sbucciamone una e dopo averla lavata accuratamente, frulliamola ancora cruda. Spalmiamo sulle dite colpite e fasciamole con una garza, lasciando la polpa a contatto con la pelle almeno 1 ora. Risciacquiamo successivamente con acqua tiepida e noteremo sin da subito un netto miglioramento.
  • Acqua di sedano: versiamo 500 ml di acqua in un pentolino e lasciamo che arrivi al bollore. Uniamo 2 coste di sedano tagliate grossolanamente e facciamo bollire sin quando il liquido non assumerà una colorazione scura e profonda. Lasciamo leggermente raffreddare e poi immergiamo le dita colpite dai geloni all’interno del decotto, lasciando in ammollo almeno 20 minuti. Non solo donerà enorme sollievo, ma ridurrà il gonfiore e l’arrossamento.
  • Polpa di cipolla: nonostante non sia uno dei rimedi più profumati, la cipolla ha proprietà antinfiammatorie, antisettiche ed antibiotiche naturali. Frulliamone una metà e spalmiamola sulla zona interessata lasciando agire per circa 30 minuti. Il suo succo riuscirà a ridurre il prurito ed il fastidio generato dai geloni.