Semipermanente unghie home made: come farlo durare più a lungo, i trucchetti super utili!

Semipermanente unghie home made, come farlo durare di più a lungo: scopriamo tutti i passaggi da effettuare per un risultato perfetto!

Semipermanente unghie fatto in casa: tutti i passaggi da eseguire per un risultato perfetto in poche mosse!

Tra i ‘rituali’ di bellezza che ci concediamo per la cura della persona sicuramente rientra anche una perfetta manicure. Optare per un semipermanente unghie è un’ottima idea per avere delle mani curate. Procurarsi a casa il kit necessario per provvedere autonomamente al proprio ‘restauro mani’ oggi è possibile, tuttavia bisogna anche saper utilizzare tutti i prodotti altrimenti si rischia di ritrovarsi dopo pochi giorni con il il colore ‘sbeccato’ agli angoli, o peggio rischiamo di vedere il nostro semipermanente alzarsi come una pellicina dalle nostre unghie. Come risolvere? Beh, la cosa fondamentale è eseguire correttamente tutti i passaggi. Scopriamoli insieme.

LEGGI ANCHE >> Capelli scintillanti: aggiungi questo ingrediente alla tua routine di bellezza, risultato incredibile!

Semipermanente unghie Home Made: cosa bisogna fare per farlo durare più a lungo, scopriamo tutti i passaggi e trucchetti utili!

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

  1. Se hai applicato dello smalto, con dell’acetone rimuovilo completamente senza lasciare nessun residuo.
  2. Con una lima non troppo dura, dai forma alle tue unghie. Opta per delle unghie corte, in questo modo dureranno sicuramente di più e non corri il rischio di spezzarle.
  3. Con un buffer unghie opacizzante provvedi ad opacizzare tutta la superficie dell’unghia per rimuovere la patina lucida naturale. Strofina per una ventina di secondi il buffer su ogni unghia. Non trascurare alcuna zona, angoli, letto ungueale compreso, non tralasciare la zona vicino le cuticole.
  4. Applica un velo di reidratante unghie (si asciuga all’aria), dopodiché procedi con l’applicazione della base. Dedica la giusta attenzione a questa fase, stendi poco prodotto su tutta l’unghia evitando di toccare le parti laterali del dito, resta sull’unghia, angoli compresi e sigilla all’estremità dell’unghia. Polimerizza poi il prodotto in lampada per circa 1 minuto se Lampada LED, altrimenti 3 minuti circa in lampada UV.
  5. Dopo aver polimerizzato la base, è il momento di applicare il colore. Procedi come hai già fatto per la base, applica il colore senza toccare la pelle ed il giro cuticole. Polimerizza in lampada e applica ancora un velo di colore e polimerizza nuovamente.
  6. Sigilla il tutto con un top coat che polimerizzi in lampada.
  7. Al termine di tutti i passaggi, sgrassa l’unghia con uno sgrassante mani oppure con dell’ alcol denaturato.