Pasta e Ceci alla Napoletana: la ricetta della tradizione, un primo leggero e genuino!

Pasta e Ceci alla Napoletana: una ricetta della tradizione Campana per un primo piatto genuino e gustoso, tutto da leccarsi i baffi!

Pasta e Ceci, la ricetta della tradizione Napoletana: preparale così e ti leccherai i baffi!

La pasta e ceci è un primo piatto ‘povero’ della tradizione campana, genuino e leggero oltre che gustoso. Questi legumi sono particolarmente diffusi nelle regioni del Sud ed a Napoli è immancabile un primo piatto come questo. Cremoso e saporito, non può non essere portato sulle nostre tavole! Prepararla non è affatto complicato! Potete utilizzare i ceci secchi oppure quelli precotti, variando ovviamente le proporzioni. Ecco gli ingredienti che ci serviranno per circa 4 persone:

  • 300g di Ceci secchi 
  • 350g di Pasta mista
  • Aglio, Olio e Peperoncino
  • Alloro
  • Prezzemolo Tritato

LEGGI ANCHE >> Purè di patate, ma non il solito: aggiungi questo ingrediente e sarà delizioso!

Pasta e Ceci, la ricetta Napoletana: porta in tavola gusto e tradizione, un primo piatto delizioso!

Se utilizzate i ceci secchi, per renderli davvero digeribili, conviene metterli in ammollo almeno una sera prima. Così che tutta la notte ammorbidiscano.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Giunto il giorno seguente, scolarli dall’acqua in cui sono stati in ammollo. Dopodiché si fanno bollire per un paio d’ore a fiamma bassa in una pentola con acqua ed uno spicchio d’aglio. Dopo circa un’ora, aggiungere la restante parte degli ingredienti. Quindi aggiungiamo l’olio, l’alloro, il peperoncino (facoltativo), il sale, e proseguiamo la cottura. Quando i ceci si saranno ormai ammorbiditi, allunghiamo l’acqua nella pentola e facciamo bollire per cuocervi la pasta. Caliamo la pasta mista nella pentola con i ceci e facciamo cuocere per i tempi indicati. In questo modo l’amido della pasta rilasciato nella pentola durante la cottura, permetterà di avere una primo piatto cremoso, come si dice a Napoli ‘azzeccato’. Una volta pronta la pasta, aggiungere il prezzemolo lavato e tritato finemente. Aggiustare di sale se necessario e se non avete aggiunto il peperoncino potete aggiungere un po’ di pepe. Impiattare, servire e gustare!