Lasagne dolci, pronte in 5 minuti: pochi ingredienti per un risultato golosissimo

Lasagne dolci, pronte in soli 5 minuti: pochissimi ingredienti per un risultato non solo super goloso, ma anche innovativo

Lasagne dolci
Lasagne dolci pronte in soli 5 minuti

Le lasagne sono certamente uno dei piatti tipici della tradizione culinaria Italiana, amate non solo nel Bel Paese, ma anche all’estero. Piatto iconico della nostra tradizione, che spessissimo, viene ripreso anche in serie tv e film. Basti pensare che le lasagne con le polpettine sono il piatto preferito di ‘Garfield’, il gattone zebrato più iconico del mondo del cinema e dei cartoni animati. Bianche, semplici, vegane, piene di sugo come quelle che faceva nostra nonna, buonissime, sempre e in ogni caso. Le lasagne non possono mai lasciare nessuno indifferente, specie se poi preparate dalle mani esperte delle nostre mamme o meglio ancora delle nostre nonne. Ma una cosa è certa, se la versione salata ci fa impazzire, quella dolce non potrà essere diversamente! Un concentrato di bontà, che aspetta solamente di essere gustato, morso dopo morso. Ecco di cosa avete bisogno. 

LEGGI ANCHE: Lasagne al radicchio con gorgonzola e noci: la ricetta che vi farà innamorare

Lasagne dolci, pronte in 5 minuti: pochi ingredienti per un risultato golosissimo

Per questa super ricetta avrete bisogno di:

  1. 4 uova
  2. 670 ml di latte
  3. 300 g di farina
  4. 120 g di zucchero a velo
  5. 300 g di nutella
  6. 350 ml di panna da montare
  7. 6 banane
  8. 100 g di nocciole tostate

Per prima cosa in una ciotolina unite energicamente: uova, latte, farina e zucchero a velo. Per evitare grumi nel vostro composto delle crepes, potete innanzitutto setacciare la farina e poi utilizzare un frustino per amalgamare il composto. Una volta fatto questo, preparate le crepes e mettetele a riposare su un panno. Nel frattempo preparate la crema con nutella e panna montata. In una pirofila rettangolare sistemate prima uno strato di crepes, poi crema, banane affettate e di nuovo crepes. Continuate così fino all’esaurimento degli ingredienti. Lasciate riposare il tutto per almeno un’oretta in frigo, poi decorate con nutella assoluta, zucchero a velo e granella di nocciole.