Frittata di patate e mozzarella, ma senza friggere: la super ricetta per un piatto gustoso e leggero

Ecco la ricetta per un piatto strepitoso, la frittata di patate e mozzarella che non si frigge: si fa al forno

Frittata di patate al forno ricetta
Super ricetta per una frittata leggerissima con patate e mozzarella (Foto di Seksak Kerdkanno da Pixabay)

Cosa c’è di meglio di una bella frittata? L’idea ideale per quei giorni in cui vuoi sperimentare, la frittata si può fare con tutto quello che si trova nel frigo. L’importante, ovviamente, è che ci siano le uova. Vi proponiamo oggi una versione più light della solita frittata in padella (lo sappiamo, ormai, che il fritto non fa mai bene ma è buonissimo) e quindi ecco a voi una variante gustosa della ricetta: la frittata al forno. I protagonisti, insieme alle uova, di questa ricetta saranno le patate e la mozzarella. Le patate sono un’ottima fonte di energia e di sostentamento e costituiscono la base per un pasto completo. Tutti gli ingredienti usati in questa ricetta sono molto versatili e non mancano mai nella nostra dieta quotidiana e sulle nostre tavole.

Leggi ancheGateau di patate, ma non il solito: aggiungi questi due ingredienti e lo renderai delizioso!

Ecco gli ingredienti indispensabili per la nostra facile ricetta (per 4 persone):

  • 4 uova
  • 30 gr di farina 00
  • 120 ml di latte
  • 40 gr di parmigiano reggiano
  • 200 gr di patate
  • 125 gr di mozzarella
  • 50 ml di acqua frizzante
  • sale e pepe q.b.
  • 10 ml di olio extravergine

Frittata al forno con patate e mozzarella: la ricetta

Come fare la nostra frittata patate e mozzarella, non temete, vi spieghiamo la ricetta passo per passo. Partiamo con la preparazione base degli ingredienti. Bisogna sbucciare le patate e sbollentare brevemente, dopodiché si tagliano a dadini o a fette e si soffriggono in un padellino per circa 6/7 minuti. In una ciotola, mettiamo le uova con il parmigiano e le sbattiamo, aggiungendo man mano la farina. La consistenza dev’essere cremosa e omogenea, attenzione a non creare grumi con la farina. Aggiungiamo anche il latte e infine le patate e la mozzarella sbriciolata. Condiamo con sale e pepe e mettiamo tutto in teglia. Ed ecco che siamo arrivati al momento d’infornare: si va a 180° per circa 20-25 minuti.

Come possiamo capire che la nostra frittata è pronta ad essere servita? Quando si sarà formata una crosticina dorata, allora la nostra frittata sarà arrivata alla giusta cottura. Cosa manca adesso? Beh, toglila dal forno e gustala con tutta la tua famiglia e i tuoi cari!

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’