Avrai bisogno soltanto di uova, mascarpone e cacao: realizzerai un dolce strepitoso

Uova, mascarpone e cacao: ecco gli ingredienti di cui avrai bisogno per riciclare il pandoro avanzato, conquisterete tutta la famiglia!

Ci siamo, inizia ufficialmente il periodo in cui in casa avanzeranno tantissime confezioni di pandoro e non si sa cosa farne. E’ sicuramente bello continuare a gustarlo anche dopo le festività natalizie, ma in questo periodo ne avremo mangiato così tanto da sognarlo pure durante la notte! Noi oggi vogliamo condividere con voi una ricetta golosissima, in modo da rendere speciale ed innovativo questo dolce di Natale e siamo sicuri che non riuscirete più a farne a meno! Avremo solamente bisogno di:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cesare Orecchio (@oscarincucina)

  • 1 Pandoro da 700/800 gr.
  • 400 gr di mascarpone;
  • 4 uova freschissime;
  • 100 gr di zucchero;
  • 125 gr di latte condensato;
  • 100 gr di cacao amaro;
  • 1 bicchiere di latte;

LEGGI ANCHE: Non le solite calze della befana: ti basterà questo ingrediente, vedrai che dolce

Avrai bisogno solamente di uova, mascarpone e cacao per realizzare uno strepitoso zucchetto tiramisù

Iniziamo la preparazione del nostro dolce tagliando grossolanamente a cubetti il pandoro. Poniamolo in una ciotola piuttosto capiente ed inzuppiamolo con il latte, in modo che possa ammorbidirsi. Lasciamo in ammollo ed intanto procediamo con la preparazione della farcia. In un recipiente montiamo le uova con lo zucchero sino al raddoppio del loro volume, dovremo ottenere un composto chiaro, spumoso e morbido. Aggiungiamo di volta in volta il mascarpone e se gradite, 1 o 2 cucchiai di caffè liquido.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Quando il composto sarà amalgamato aggiungiamo il latte condensato, lasciamo che si unifichi al resto degli ingredienti e riponiamo in frigo una ventina di minuti. Foderiamo una bull d’acciaio o di vetro con della pellicola per alimenti, strizziamo per bene il pandoro e creiamo un guscio su tutta la superficie appiattendolo per bene. Versiamo metà crema, creiamo uno strato intermedio, versiamo ancora il resto della farcia e sigilliamo con il pandoro rimasto. Poniamo in freezer almeno per 5 ore. Mezz’ora prima di servire il pandoromisù, sformiamolo delicatamente dalla ciotola e spolveriamo con abbondante cacao. Otterremo un dolcetto golosissimo, leggero e super originale!