I giorni della merla: come affrontare il grande freddo con dei trucchetti infallibili

Affrontare il freddo di Gennaio attuando degli utili trucchetti è fondamentale per non incorrere nei classici malanni di stagione, come fare?

Eccoci al nuovo anno, che sia un 2021 carico di energia e soprattutto, senza più virus! Sappiamo benissimo come in genere Gennaio possa essere sempre piuttosto aggressivo e non vogliamo di certo ammalarci di un brutto raffreddore per via del freddo perché si sa: chi si ammala a inizio anno, si ammala tutto l’anno! Soprattutto dopo la metà del mese, bisognerà affrontare i fantomatici e famosi “giorni della merla“, un piccolo periodo di tempo in cui le temperature scendono a dismisura, nonostante in tutto il territorio italiano si stia già assistendo ad un calo repentino sul termometro.

affrontare freddo trucchetti
Ricordiamoci sempre di riscaldare il corpo con tisane e tè caldi, comprese zuppe, vellutate di verdure e brodo di carne

Con un po’ di furbizia e qualche trucchetto, riusciremo a non soffrire drasticamente il freddo e siamo sicuri che avrete tanti benefici! Scopriamo insieme tutti i particolari

LEGGI ANCHE: Raffreddore e naso chiuso: cura i sintomi dei tuoi bambini con questo rimedio facile e naturale

Come affrontare il freddo: alcuni utili trucchetti e consigli per prepararsi al meglio

Affrontare il grande freddo di Gennaio potrebbe sembrare semplice, basterà solo coprirsi ed il gioco è fatto, ma in realtà non è così. Difatti, se colpiti da un attimo di distrazione, potremmo incorrere in fastidiosi raffreddori, naso chiuso e labbra spaccate e sanguinanti. E’ innanzitutto importante coprirsi molto bene. Soprattutto le zone considerate a rischio come il collo ed il petto. Utilizziamo delle sciarpe di lana, in grado di contrastare il gelo e creare un vero e proprio film protettivo. Possiamo anche utilizzare degli scaldacollo di pail, tessuto piuttosto caldo ed impermeabile.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Proteggiamo le superfici esposte delle mani, del volto e delle labbra con delle creme emollienti e protettive. Scegliere in erboristeria delle pomate alla calendula, alla malva e alla rosa mosqueta faranno sì che la pelle sia sempre nutrita e protetta. Se abbiamo passato la maggior parte del tempo fuori casa e sentiamo già i brividi di freddo su tutto il corpo, decongestionarlo è fondamentale. Lasciamoci coccolare nell’immediato da una doccia od un bel bagno caldo con bagnoschiuma al latte d’asina, capace di rinvigorire le pelli essiccate dal freddo. Prima di andare a dormire inseriamo tra le lenzuola una borsa d’acqua calda in grado di riscaldare le coperte e prepariamo delle tisane rilassanti e calde oppure del latte caldo con il miele, in grado di stimolare il sonno e contrastare eventuale bruciore di gola. Prepariamo pasti caldi e ricchi di energia come brodo di pollo, vellutate e zuppe di cereali, avranno un effetto molto benefico!