Crocchette di patate ma non le solite: la ricetta facile e veloce per un piatto super goloso

Crocchette di patate: vi proponiamo oggi una ricetta facile e davvero furba che farà venire l’acquolina in bocca a tutti

Le crocchette di patate sono uno degli antipasti più golosi che possa esserci. Croccanti fuori, morbide e gustose dentro, sono amate da tutti, soprattutto dai più piccoli. Prepararle però richiede un procedimento abbastanza lungo in quanto le patate devono essere perfettamente cotte e tenere, bisogna poi farle raffreddare completamente e procedere con la preparazione. Il tempo potrebbe a volte mancarci e quindi cosa fare? Rinunciare ad un antipasto così goloso? Sbagliato! Se vi dicessimo che bastano solo due buste di preparato per purè? Vediamo cosa ci occorre

crocchette ricetta facile
Per rendere unico un aperitivo casalingo, dopo aver preparato le crocchette, infilziamole in uno stecchino con della pancetta abbrustolita. Vedrete che sapore!
  • 300 gr di preparato per purè;
  • 100 gr di maizena;
  • 150 gr di formaggio filante grattugiato;
  • 100 gr di prosciutto cotto a dadini;
  • 650 ml di acqua calda;
  • 100 gr di parmigiano;
  • sale e pepe q.b.

LEGGI ANCHE: Lasagna alla boscaiola: la versione furba con soli 3 ingredienti

Crocchette di patate speciali: la ricetta facile pronta solamente in 5 minuti

Preparare questo impasto per le crocchette sarà davvero molto semplice, bisognerà poi dare la forma e friggerle in olio bollente. Vediamo come procedere

In una ciotola versiamo il preparato per il purè seguito dal sale e dal pepe. Aggiungiamo la maizena, il parmigiano e mescoliamo con cura. Iniziamo a versare metà dell’acqua, mescolando e poi aggiungiamo il formaggio ed il prosciutto. Uniamo la restante acqua e facciamola assorbire per bene fin quando non otterremo un composto ben idratato, morbido e compatto. Inumidiamo leggermente le mani ed iniziamo a creare delle pallette, di circa 3 cm. Proseguiamo fino ad esaurimento impasto e poi facciamo scaldare abbondante olio di semi in una padella. Quando sarà arrivato ad una temperatura di circa 175° tuffiamo le crocchette poco per volta per non abbassare la temperatura dell’olio. Giriamole spesso facendole dorare e poi scoliamo su carta assorbente. Serviamo ancora ben calde con qualche salsina come maionese, ketchup oppure salsa tzatziki!