Smagliature: come attenuarle con questo ingrediente economico naturale

Smagliature: vi sveliamo il rimedio con un ingrediente naturale ed economico per attenuarle e farle sparire, vedrete che risultato! 

Ogni donna che ha da poco partorito o che è nuovamente in gravidanza dopo il primo o il secondo figlio, sa benissimo che dovrà fare i conti con loro: le famigerate smagliature. Si tratta di cicatrici cutanee dovute alla rottura delle fibre elastiche del derma, possono presentarsi inizialmente di una colorazione viola/rossastra e successivamente bianche. Soprattutto durante la fase della gestazione, la pelle tende ad allargarsi in poco tempo per poi rilassarsi subito dopo il parto e questo potrebbe incidere sulla loro comparsa. Va da se dire che purtroppo quelle bianche non possono essere totalmente eliminate, ma si possono applicare diversi prodotti per attenuarle e rinvigorire l’elasticità della pelle. Maggior effetto si può invece avere per quelle nuove, ancora rosse. Scopriamo insieme alcuni ingredienti economici e naturali che vengono in nostro soccorso

LEGGI ANCHE: Make up in gravidanza: quali sono i prodotti indicati e quelli da evitare

Smagliature della gravidanza: un ingrediente naturale come il limone o l’olio di mandorle dolci per attenuarle

smagliature ingrediente naturale
Un rimedio molto facile ma efficace contro le smagliature potrebbe essere quello dell’olio unito al succo di limone: quello d’oliva permette di rendere la pelle più elastica riducendo di molto le macchie!|

Le smagliature possono colpire uomini e donne ed in particolare le troviamo in soggetti che hanno perso o acquisito parecchi chili in poco tempo oppure, nel nostro caso, date dalla gravidanza. Esistono in natura alcuni alleati che possono contribuire alla loro attenuazione e se si agisce con costanza avremo dei risultati davvero efficaci. Vediamo insieme cosa applicare

Olio di mandorle dolci: quest’olio ampiamente diffuso nell’uso di cosmetica è ricchissimo di vitamina E che agisce in profondità nel rinvigorire la pelle, ringiovanirla e conferirle elasticità. Molto sensibile a fonti di calore e luce naturale, è meglio conservarlo in un luogo fresco e buio. Applichiamolo sulle zone interessate dopo la consueta doccia massaggiando con cura per diversi minuti. Se applicato dalle 2 alle 4 volte a settimana, avremo risultati già dopo le prime applicazioni. Le cicatrici saranno più sottili, un po’ più chiare e meno visibili.

Burro di karithè: questo particolare burro cosmetico è il più efficace in assoluto per combattere gli inestetismi delle smagliature. Applicatelo ogni giorno dopo la doccia alternandolo con l’olio di mandorle dolci e massaggiate con cura. I risultati non tarderanno ad arrivare!

Succo di limone: questo agrume profumato è ricchissimo di vitamina C, componente essenziali anti – age per eccellenza. Strofiniamolo sulle macchie rossastre e facciamolo assorbire dalla pelle. Noteremo subito una certa elasticità ed è utile inoltre a combattere la pelle grassa e piena di impurità.

Gel d’Aloe Vera: il gel della polpa della pianta dell’Aloe viene spesso utilizzato per curare le macchie solari e le cicatrici ed anche nel caso delle smagliature potremo ottenere profondi risultati. In grado di stimolare il collagene della pelle e di conseguenza donare una nuova e completa elasticità, anche la sua applicazione risulta essere più maneggevole perché a differenza degli oli non unge e può essere assorbito completamente dalla pelle. Applichiamolo 3 volte alla settimana massaggiando con cura. I risultati saranno strabilianti!