Sei a dieta ed hai voglia di dolce? Prova questi, pochissime calorie senza sensi di colpa

Non rinunciare a qualcosa di dolce quando sei a dieta: prova questi, hanno pochissime calorie e puoi gustarli senza sensi di colpa

Mangiare bene ed in modo equilibrato è fondamentale per il nostro benessere. Ciò significa scegliere i giusti alimenti e nutrienti, così come concedersi di tanto in tanto un piccolo peccato di gola. Se non vuoi rinunciare al dolce quando sei a dieta, abbiamo la ricetta giusta per te: pochissime calorie, da gustare senza sensi di colpa!

golosi pochissime calorie ricetta
Golosi e con pochissime calorie: scegli questi se sei a dieta (mammastyle,it)

Che si tratti della colazione o della merenda, possiamo sfruttare questa ricetta semplicissima per goderci qualcosa di saporito e gustoso senza sensi di colpa. Andiamo a vedere come si preparano questi dolcetti friabili e irresistibili.

Senza sensi di colpa: scegli questi biscotti se sei a dieta e hai voglia di dolce

Questi biscotti al cioccolato light sono un vero pass-par-tout della pasticceria: che tu voglia mangiarli a colazione insieme ad una tazza di caffè, o a merenda con i tuoi piccoli sorseggiando un succo di frutta, sono l’asso vincente. Poche calorie, ingredienti salutari e tanto gusto. Cosa volere di più? Iniziamo la preparazione.

cioccolato fondente dolce calorie
Con gocce di cioccolato fondente: golosi e con poche calorie (mammastyle.it)

Ingredienti:

  • 2 banane;
  • 250 ml di avena;
  • gocce di cioccolato fondente.

Preparazione:

Andiamo prima di tutto a sbucciare le banane e riduciamole in crema. Potete usare una forchetta o, se preferite, un frullatore. Riversate il composto ottenuto in una ciotola e unite, poco alla volta, l’avena. Lavorate con una spatola o un cucchiaio per amalgamare i due ingredienti fino ad ottenere una sorta di impasto filante e appiccicoso.

Andiamo quindi ad unire anche le gocce di cioccolato fondente, ma attenzione. Per evitare che in forno finiscano sul fondo dei dolcetti bruciando, dovrete metterle per qualche minuto nel congelatore e, una volta estratte, infarinarle leggermente: si tratta di un vecchio trucco della nonna davvero efficace.

Distribuite le gocce di cioccolato nel composto. Prendete ora una teglia da forno e foderatela. Aiutandovi con un cucchiaio prelevate una piccola quantità di impasto e lasciatela cadere sulla carta da forno. Ripetete l’operazione fino a terminare il composto. Otterrete circa dodici biscotti con queste dosi.

Inforniamo a 170 gradi e lasciamo cuocere un quarto d’ora, massimo una ventina di minuti, dipende dal vostro forno: estraeteli quando saranno dorati. Una volta pronti dobbiamo lasciare che si raffreddino a temperatura ambiente, così da ottenere quell’effetto friabile tipico dei biscotti che ci fa impazzire.

Golosissimi e con pochissime calorie, sono perfetti anche da inzuppare nel latte! Ovviamente, potrete sostituire le gocce di cioccolato fondente con ciò che preferite, come delle mandorle sgusciate e tritate o dei mirtilli secchi. Da sgranocchiare ogni volta che vogliamo, possiamo portarli anche a scuola o a lavoro!