La funzione (che in pochi conoscono) che fa risparmiare tantissimo coi termosifoni accesi

Questa funzione, a molti sconosciuta, permetterà di risparmiare tantissimo con i termosifoni accesi: provala subito e cambierà tutto.

Quelli appena trascorsi, e stando alle previsioni meteo anche quelli che verranno, saranno dei giorni particolarmente freddi. Nulla di anomalo visto il periodo in cui ci troviamo, quello che però ha fatto la differenza è stato ancora una volta il repentino passaggio da temperature ben oltre la media stagionale al freddo che stiamo vivendo in queste ore.

funzione termosifone risparmiare
Come risparmiare con i termosifoni. Credit: Canva

Una volta che il freddo sarà arrivato e le temperature diverranno ancora più basse di quelle che abbiamo ora, cercheremo in tutti i modi di restare in casa il più possibile, laddove possibile ovviamente. Anche all’interno della nostra abitazione però, non sarà facile riuscire a stare caldi senza utilizzare i soliti dispositivi che propagano calore. Ecco che quindi andremo ad utilizzare stufe, condizionatori e i classici termosifoni che ormai sono presenti in quasi tutte le case.

Questa funzione vi permetterà di risparmiare con i termosifoni accesi

Indipendentemente dal tipo di sistema che andremo ad utilizzare siamo consapevoli che ci sarà un consumo in primis di energia elettrica e se si usano i termosifoni i consumi riguarderanno anche il gas. Entrambi hanno un costo schizzato alle stelle e ciò non farà altro che far lievitare vertiginosamente le nostre bollette. Proprio per questo sarà importantissimo prima di tutto utilizzarli nel modo corretto e poi trovare qualche piccolo trucchetto alternativo per restare caldi senza doverlo necessarriamente accendere.

funzione risparmiare termosifoni
Risparmiare usando i termosifoni. Credit: Canva Mammastyle

Da come avete potuto notare, sin da subito vi abbiamo parlato dei termosifoni come uno dei sistemi più utilizzati per riscaldare casa. Sono pratici, fanno anche arredo e nel giro di poco riescono a farvi ottenere ambienti ad una giusta temperatura, ovviamente anche loro hanno bisogno di manutenzione e soprattutto dovranno essere usati con criterio per non avere sorprese in bolletta, proprio per questo tra poco vi mostreremo una funzione, che in pochi conoscono, ma che li renderà più performanti e a basso costo.

Ogni termosifone è dotata di una valvola posta in genere in alto a destra e che serve per accendere e spegnere il radiatore. In questo si avrà la possibilità di spegnerli in quelle stanze in cui non servono. Ma c’è un’altra cosa che potrete utilizzare per risparmiare ulteriormente, si chiama valvola termostatica. Questo non è altro che un dispositivo composto da una valvolina autoregolante, associata a sua volta ad un termostato. Tutto questo strumento permette di regolare l’apertura o la chiusura della valvola basandosi sulla temperatura presente nella stanza. Non appena il termostato registrerà una temperatura più bassa, darà l’input alla valvola che si aprirà, farà entrare acqua e riavvierà i termosifoni. Un trucchetto che vi costerà meno di 20 euro, tanto è il costo di una coppia di valvole TRV, ma che vi farà ottenere un enorme risparmio in bolletta.