Mh…che buona la verza! Preparala con questo tipo di pasta e sarà davvero spettacolare

Hai voglia di preparare la verza per il pranzo di oggi? Allora devi assolutamente unire questi ingredienti, e questa pasta, sarà spettacolare!

Il lunedì è sempre visto come un giorno ‘depurativo’ all’interno del quale si cerca di mangiare sano, evitando cibi grassi o che comunque possano in qualche modo alterare la nostra dieta.

sarà spettacolare
Pranzo verza spettacolare – Credit: Adobe-Stock – Mammastyle

Iniziare la settimana al meglio, prevede ovviamente iniziare anche a preparare dei cibi salutari e soprattutto gustosi. Accanto a questo non facciamo mancare, nè sottovalutiamo anche il fattore economico, che è indispensabile ai giorni d’oggi e soprattutto in questo periodo dell’anno. E allora, perchè non preparare un gustoso piatto con la verza? Questa volta però non sarà il solito, perchè vi faremo utilizzare una pasta che lo renderà davvero spettacolare! State a guardare.

Per il pranzo di oggi prepara un piatto con la verza: sarà davvero gustoso e spettacolare!

Abbiamo detto che, solitamente, a meno di imprevisti vari e soprattutto di diversi cambi di programma, il lunedì si effettua una sorta di ‘depurazione’ del nostro corpo, avendo esagerato e mangiato un bel po’ durante il weekend. Ecco che quindi si scelgono piatti dal sapore unico ed intenso, ma allo stesso tempo gustosi e salutari; è questo il caso della verza di quest’oggi che renderà il vostro lunedì davvero spettacolare.

Per realizzare questo piatto avremo bisogno di:

  1. 1 verza
  2. 150 gr di olive nere
  3. 400 gr di mezza manica
  4. 1 cucchiaio di capperi sott’aceto
  5. 1 spicchio d’aglio
  6. 1 peperoncino
  7. olio evo
  8. sale
  9. parmigiano grattugiato
sarà spettacolare
Pasta verza spettacolare – Credit: Adobe-Stock – Mammastyle

Iniziamo lavando e pulendo la nostra verza: eliminiamo le foglie più esterne, quelle che sono più dure e ricaviamo da essa solo il ‘cuore’, ovvero la parte più interna e più tenera, tagliandola a striscioline e mettendola da parte. Intanto in una padella mettiamo abbondante olio evo e aggiungiamo due spicchi d’aglio, interi, ma privi di buccia, un peperoncino a pezzetti, le olive snocciolate e i capperi sciacquati sotto acqua corrente. Facciamo cuocere per qualche minuto e poi aggiungiamo la verza, facendola cuocere per 5 minuti, in modo da farla insaporire.

Aggiungiamo poi un bicchiere di acqua e continuiamo la nostra cottura, per circa un quarto d’ora, fino a quando la nostra verza non si sarà appassita e sarà diventata davvero buonissima e tenerissima. Da parte prepariamo poi riempiamo una pentola con dell’acqua, salata, e aspettiamo che inizi il bollore. Caliamo al suo interno le mezze maniche e scoliamole al dente; aggiungiamole alla padella in cui abbiamo messo la verza, mescoliamo per bene e spegniamo sotto il fuoco. Impiattiamo e serviamo in tavola con un abbondante cucchiaio di parmigiano (per chi, ovviamente, lo preferisce). Gustate e buon appetito! Sarà davvero un piatto unico e sensazionale che vi farà ritornare, con la mente e con la pancia, alla vostra infanzia.