Per la cena di stasera non preparare la solita pizza: prova questa e sentirai che incredibile sapore

Niente pizza per la cena di stasera! Provare questa gustosa ricetta e vedrai che sarà un grandissimo successo: tutti ti chiederanno il bis.

Possiamo finalmente dare il benvenuto al primo weekend di dicembre. Sicuramente freddo e per questo ci invoglia ancora di più a stare chiusi in casa. Per chi ama pasticciare e cucinare, sarà il momento perfetto per provare qualche ricetta nuova e proporla già per la cena di stasera.

cena stasera pizza
Pizza per cena. Credit: Adobe-Stock Mammastyle

Come ogni sabato sera che si rispetti di sicuro in tantissime cucine c’è un impasto per preparare la pizza messo a lievitare. C’è chi userà la ricetta tradizionale che prevede una lievitazione lenta e lunga e chi invece opterà per qualche versione senza lievitazione veloce e allo stesso tempo ricca di gusto. Una fettina di pizza accompagnata con una bella bibita fredda e la cena è servita. Basterà davvero poco per rendere felice i palati di grandi e piccini.

Niente pizza per la cena di stasera! Ecco la ricetta che non puoi lasciarti scappare

Se anche voi siete amanti della pizza il sabato sera, sappiate che oggi vogliamo fare un pò i diavoli tentatori e mostrarvi qualcosa che va al di la delle solite cose viste e riviste. Per la cena di stasera vogliamo proporvi una gustosa treccia brioche salata che non potete assolutamente farvi scappare. Vi va di osare con noi? Allora prendete subito carta e penna e segnatevi tutto quello che vi occorrerà:

  • 550 g di farina manitoba
  • 12 g di di lievito di birra fresco
  • 30 g di zucchero
  • 230 ml di latte
  • 50 ml di olio evo
  • 2 uova
  • 2 cucchiaini di sale fino
  • 100 g di pancetta a cubetti
  • 100 g di salame a cubetti
  • 100 g di scamorza affumicata
  • Basilico 
  • Origano
cena stasera pizza
Brioche per cena. Credit Adobe-Stock Mammastyle

Per facilitarvi la preparazione di questa brioche aiutatevi utilizzando una planetaria, nel caso in cui non ne avete una, potrete farla a mano senza alcun problema. Vediamo quindi tutti i passaggi:

  1. Prendete il latte e scaldatelo leggermente senza portarlo a bollore, a questo punto sbriciolate al suo interno il lievito e mescolate per farlo sciogliere completamente
  2. Nella ciotola della planetaria inserite farina, sale, un solo uovo, lo zucchero e il composto di latte e lievito ed iniziate ad impastare
  3. A questo punto aggiungete lentamente l’olio a filo e proseguite ad impastare fin quando l’impasto non si staccherà dalle pareti della ciotola
  4. Ora coprite la ciotola con della pellicola trasparente e lasciate riposare in forno spento ma con la luce accesa fino al raddoppio
  5. Una volta lievitata, infarinate leggermente il piando di lavoro, ponete sopra l’impasto e stendetelo fino ad ottenere un rettangolo non troppo spesso
  6. A questo punto sulla superficie aggiungete qualche goccia di olio, il basilico fresco spezzettato grossolanamente e aggiungete anche l’origano
  7. Adesso è il momento di unire i salumi e la scamorza tutto a cubetti ed arrotolate a salsiciotto partendo dal lato più lungo
  8. Nel senso della lunghezza dividete l’impasto a metà lasciandolo unito per un’estremità ed intrecciate le due parti
  9. Prendete uno stampo per ciambella, oliatela leggermente e mettete la vostra treccia dentro
  10. Coprite il tutto e lasciate lievitare nuovamente per un’altra ora
  11. Infine spennellate con un uovo sbattuto ed infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 30-35 minuti.