Questi conchiglioni ripieni saranno la svolta! La variante della pasta al forno che tutti ameranno: il piatto della Domenica è servito

Al primo piatto della Domenica rimedi così: questi conchiglioni ripieni saranno la svolta! Farai un figurone, senti che delizia! 

Zero idee per il pranzo della Domenica ma vuoi cucinare qualcosa di pratico che possa conquistare tutta la famiglia? Facile! Vai di pasta al forno! Attenzione però, non la solita versione. Te ne propongo una che farà venire a tutti l’acquolina in bocca!

conchiglioni ripieni
Conchiglioni ripieni. Credit: Adobe-Stock Mammastyle

La pasta al forno è sicuramente una delle preparazioni più pratiche e ‘comode’ che possiamo preparare, conservare e portare in tavola quando vogliamo. Un primo piatto che tra l’altro mette d’accordo tutti. Pasta farcita, tanta mozzarella ed un condimento da urlo. Per non parlare della gratinatura superiore che le da quel tocco croccante che tanto ci piace. Già solo pensare ad una fantastica teglia di pasta al forno ci viene l’acquolina in bocca vero? Oggi però, per il tuo pranzo della Domenica ti propongo una versione davvero gustosa ma più veloce della classica pasta al forno. Prepariamo insieme i conchiglioni di pasta ripieni. Scopriamo subito la ricetta completa!

I conchiglioni ripieni saranno il piatto forte della Domenica: una variante della pasta al forno che conquisterà tutti

I conchiglioni sono una tipologia di pasta che possiamo utilizzare per farcirli e poi cuocere in forno, sono una vera delizie e con il condimento giusto porti in tavola un primo piatto pronto a fare faville. Tutti ti chiederanno il bis! Trovi qui di seguito la ricetta dei conchiglioni ripieni per il tuo pranzo domenicale:

  • 350g di Conchiglioni
  • 500g di Zucca 
  • Sale e Pepe
  • Besciamella
    • 500ml di Latte
    • 50g di Farina
    • 50g di Burro
    • Noce moscata 
  • 300g di Salsiccia sbriciolata 
  • Rosmarino
  • Provola 
  • Pane grattugiato 
  • Parmigiano
conchiglioni ripieni
Conchiglioni al forno. Credit: Adobe-Stock Mammastyle

Gli ingredienti sono molto semplici ed anche la ricetta è piuttosto veloce.

  • Partiamo dalla zucca. La puliamo per bene, la tagliamo a cubetti e la facciamo rosolare in una pentola con aglio, olio e rosmarino. Copriamola con un coperchio e quando si sarà ammorbidita, la riponiamo nel boccale di un mixer per frullarla ed ottenere una crema.
  • Prepariamo la besciamella, mettendo in un pentolino il burro che facciamo sciogliere a fiamma bassa. A questo uniamo la farina e mescoliamo fin quando non otterremo un composto più solido che andiamo a stemperare con l’aggiunta del latte. Mescoliamo con un cucchiaio di legno o una frusta a mano e lasciamo che la besciamella diventi più soda e compatta. Quando sfiorerà il bollore, aggiungiamo sale, pepe e noce moscata. Ora che abbiamo ottenuto una bella crema, spegniamo la fiamma e mettiamo la besciamella da parte avendo cura di tanto in tanto di mescolarla per evitare che si formi la patina in superfice.
  • In una padella invece rosoliamo la salsiccia sbriciolata e privata del budello e portiamo a cottura i conchiglioni in acqua salata. Li scoliamo però 3 minuti prima del termine della cottura e li lasciamo leggermente intiepidire. A questo punto, procediamo mettendo in una pirofila uno strato di besciamella e crema di zucca.
  • Dopodiché, alla crema di zucca uniamo la salsiccia e mescoliamo. Uniamo la provola tagliata a cubetti e qualche cucchiaio di besciamella. Ora non ci resta che farcire i nostri conchiglioni che disponiamo poi uno accanto all’altro nella nostra pirofila.
  • Una volta terminato, copriamo con besciamella, provola a cubetti, parmigiano e pane grattugiato. Inforniamo a 200° per 20 minuti ed accendiamo il grill negli ultimi 3 minuti di cottura. Una volta pronta sforniamo e lasciamo intiepidire, dopodiché possiamo portare in tavola!