Un contorno semplice e veloce con le carote: scommetto che non le hai ancora mangiate così

Per un contorno facile e veloce, scommetto che non hai mai cucinato così le carote: con questa ricetta conquisterai anche i più piccini

Sane, nutrienti e sfiziose da cucinare. Forse non hai mai pensato di utilizzare le carote per portare in tavola un contorno che sarà presto amato da tutti, piccini compresi! Spesso sia gli adulti sia i bambini che non amano particolarmente le verdure fanno un po’ di storie per mangiarle. E talvolta, nemmeno dopo tante, infinite, opere di convincimento li abbiamo convinti a fare un semplice assaggio.

carote contorno
Carote come contorno (Credits: Canva) Mammastyle

Ma sarà forse il metodo di cottura a rendere una verdura poco piacevole al palato? Beh, a questo proposito non ci resta che scoprire insieme questa pratica e veloce ricetta che vede protagoniste le carote per la preparazione di un contorno ideale da portare in tavola in pochissime mosse. Croccanti e gustose, anche i bambini vorranno assaggiarle. Non ci resta che scoprire la ricetta completa!

Non hai mai cucinato le carote in questo modo: ci prepari un contorno davvero delizioso

Gustose e saporite, le carote sono un ingrediente che possiamo utilizzare in cucina in diversi modi. Immancabili nella preparazione del classico soffritto ma non solo. Sono povere di calorie ed amiche della linea, possono per questo motivo essere consumate come snack pre pranzo o pre cena. Ma non finisce qui. Come sappiamo le carote possono essere utilizzate anche per preparare una deliziosa torta, soffice e delicata nel suo sapore! Ma stavolta, renderemo protagoniste le nostre carote di una ricetta che potremo portare in tavola in pochissime mosse. Hai mai provato a cuocerle al forno o in friggitrice ad aria dopo averle condite in questo modo? Sono davvero deliziose!

  • 250g di Carote
  • Sale e Pepe
  • Origano, Salvia
  • Aglio
  • Paprika dolce
  • Amido di Mais o Farina di Riso
  • Olio
carote contorno
Carote al forno: contorno (Credits: Canva) Mammastyle

Per cucinare le nostre carote, prima di tutto passiamo a pelarle. Dopodiché le laviamo e le tagliamo in fiammiferi. A quel punto, da parte in una ciotola prepariamo un trito con aglio, origano e salvia. Uniamo l’olio, insieme al sale ed il pepe (o possiamo anche ometterlo). diamo una mescolata ed uniamo le carote. A questo punto, passiamo all’aggiunta delle componenti ‘secche’ come la paprika e l’amido di mais. Facciamo in modo che queste siano praticamente ricoperte dal condimento. Ora, non ci resta che disporre le carote all’interno di una teglia foderata con carta da forno oppure possiamo sistemarle all’interno del cestello della nostra friggitrice ad aria. Nel primo caso, provvediamo ad infornare le carote in forno statico e lasciamo proseguire la cottura per 15 minuti circa a 180° azionando il grill negli ultimi due minuti. Nel secondo caso, facciamo cuocere le carote in friggitrice ad aria a 200° per circa 10 minuti. Una volta pronte, ci basterà riporle all’interno di una pirofila e portarle in tavola.