Bollette troppo care, ma in casa è possibile risparmiare con questi piccoli accorgimenti

Con questi piccoli accorgimenti da adottare in casa potrai risparmiare in bolletta: il modo per cercare di superare questo periodo duro.

Lo sentiamo dire ormai ovunque, quelli che verranno saranno dei mesi davvero duri, sia dal punto di vista economico, ma soprattutto per quanto riguarda la situazione degli approvvigionamenti del gas, che rischia di farci vivere un inverno diverso dal solito.

piccoli accorgimenti risparmiare
Accorgimenti per risparmiare. Credit: Adobe-Stock

Ci siamo ormai resi conto a nostre spese, di quanto le bollette di luce e gas siano triplicate a distanza di pochi mesi. La cosa al momento non sembra volersi arrestare e sono purtroppo previsti ulteriori aumenti. Una situazione diventata davvero insostenibile e che sta mettendo in seria difficoltà imprese e famiglie. In molti sono stati costretti a chiudere le proprie attività proprio per l’impossibilità di sostenere tutte le spese richieste, mentre tantissime persone non riescono ad arrivare a fine mese, nonostante prima riuscivano a farlo senza alcun problema.

Con questi piccoli accorgimenti potrai risparmiare in bolletta

Come dicevamo quindi, al momento le cose non sembrano voler migliorare e con l’arrivo dell’inverno potrebbero anche peggiorare. Basti pensare alla proposta del governo di ridurre l’utilizzo degli elettrodomestici in casa in determinate fasce orarie. Così come sarà possibile, che anche l’utilizzo dei termosifoni dovrà essere diverso dal solito. Un quadro piuttosto nero, che sta generano sicuramente preoccupazione tra la popolazione.

piccoli accorgimenti risparmiare
È possibile risparmiare? Credit: Adobe-Stock

Nonostante al momento non esistono alternative per ridurre i costi di luce e gas, si possono adottare in casa delle piccole precauzioni per cercare di non far lievitare ulteriormente le proprie bollette.

Una delle prime cose da fare, sarà quella di usare lavatrice e lavastoviglie solo ed esclusivamente a pieno carico, ma in linea generale questa dovrebbe essere una regola da seguire sempre.

Inoltre, in determinate fasce orarie si paga di meno e sarà proprio in quel momento che dovrete concentrare il tutto. Ovviamente tenendo conto di non usarli tutti contemporaneamente.

Impostate la corretta temperatura del frigorifero adattandola a quelle esterne, in questo modo il motore non andrà sotto sforzo e non sarà necessario che utilizzi maggiore quantità di corrente. Per lo stesso motivo sbrinate anche il congelatore. Evitate di aprire e chiudere lo sportello continuamente, anche questo farà lavorare di più il motore, con conseguente aumento di corrente.

In casa sarà importante cambiare anche l’illuminazione, installate delle lampadine a led i cui consumi sono nettamente inferiori. Prendete inoltre l’abitudine di spegnere sempre le luci nelle stanze in cui non siete in quel momento. E staccate caricatori e prese varie, che seppur non in funzione, se inserite nella presa continueranno a consumare energia.

Anche il ferro da stiro sarebbe preferibile usarlo quando avete accumulato una bella quantità di panni da stirare e non appena avete finito staccatelo immediatamente.

Se dovete cambiare qualche elettrodomestico adesso è il momento di prenderli almeno classe A++ che hanno un notevole risparmio.

Per quanto riguarda il gas invece, usatelo sempre con moderazione. Non lasciate l’acqua calda aperta se non strettamente necessario. Quando fate la doccia mentre v’insaponate non lasciate il getto aperto, ma chiudetelo per riaprirlo non appena avrete finito.

Per quanto riguarda il gas in cucina invece, prendete l’abitudine di usare i coperchi mentre i vostri cibi stanno cuocendo. In questo modo il calore non verrà disperso e saranno cotti in mento tempo. Stesso discorso per quando mettete l’acqua a bollire, con il coperchio avverrà prima e non dovrete aspettare minuti eterni.

Usatelo solo se strettamente necessario, ad esempio se dovete preparare l’acqua calda per tisane, camomille e quanto altro, sappiate che una tazza di acqua nel microonde si riscalderà in pochissimi secondi e voi avrete risparmiato sicuramente una bella quantità di gas.