Fai splendere le tue pentole in acciaio grazie a questo antichissimi rimedio della nonna

Un solo prodotto e riuscirete a far splendere le vostre pentole in acciaio in modo perfetto: ci vorranno pochissimi minuti. 

Uno dei materiali più utilizzati in cucina, è senza dubbio l’acciaio. Lo troviamo praticamente ovunque. A partire dal lavello, fino ad arrivare al forno e al piano cottura. Ma dove sarà la sua massima resa, sarà in tutte le nostre stoviglie, come pentole, padelle e posate.

splendere pentole acciaio
Lucidare pentole acciaio. Credit: Adobe-Stock

L’acciaio è uno tra i materiali più resistenti in assoluto, che si preste benissimo alle alte temperature senza rovinarsi. Proprio per questo viene consigliatissimo in cucina e in molti non potranno non avere la classica batteria di pentole in acciaio con alcuni pezzi che verranno usato solo ed esclusivamente per occasioni importanti. Nonostante sia ancora adesso molto apprezzato, porta con se dei piccolissimi difetti. Uno è sicuramente la sua poca anti aderenza, infatti cucinare al suo interno senza l’aggiunta di grassi è praticamente impossibile e poi la difficoltà di riuscire a mantenerlo sempre ben lucido.

Per far splendere le tue pentole in acciaio ecco di cosa avrai bisogno

Come dicevamo quindi, l’acciaio ha delle piccole note stonate che non lo rendono di certo uno tra i materiali preferiti da tutti. Bisognerà avere una grane destrezza in cucina per poterlo utilizzare senza commettere pasticci. Altra nota molto negativa, è sicuramente tutta la fatica che ci vorrà per mantenerlo sempre bel lucido.

 

Più l’acciaio verrà utilizzato, in alcun casi anche in modo errato, e più sarà necessario pulirlo affinché ritorni alla sua naturale lucentezza. Un compito per nulla facile, che richiederà in alcuni casi anche tanto tempo e pazienza.

Proprio per questo oggi, noi di Mammastyle vogliamo mostrarvi un antichissimo trucchetto, che vi permetterà di ottenere senza troppo fatica pentole brillanti e super lucenti.

Non dovrete spendere soldi per comprare chissà quale tipo di prodotto chimico, ma tutto quello che dovrete fare sarà aprire la dispensa e prendere una semplice bottiglia di aceto.

Una sola bottiglia di aceto bianco e riuscirete in un solo colpo a lucidare, sgrassare ed igienizzare le vostre pentole in acciaio.

Prendete l’aceto e versatelo interamente nelle pentole da trattare e ponetele sul fuoco. Accendete la fiamma e portate il tutto ad ebollizione.

A questo punto spegnete la fiamma, sposate la pentola nel lavello e lasciate raffreddare leggermente il liquido al suo interno.

Una volta che sarà raggiunta la temperatura che vi permetterà di non scottarvi, prendete una spugnetta non abrasiva e immergetela nella pentola, passatela su tutta la superficie e vedrete che brillantezza unica.

Un trucchetto davvero semplicissimo, ma che vi farà ottenere dei risultati davvero incredibili senza farvi perdere ore ed ore.

Provatelo subito e le vostre pentole saranno così lucide, che potrete specchiarvi.