Hai dei soldi in banca? Allora questa notizia non ti piacerà affatto

Non giungono purtroppo buone notizie! Per chi ha dei soldi sul conto in banca non sarà piacevole scoprire quello che stiamo per dirvi!

Ad oggi sono sempre di più le persone che dal contante son passate al conto in banca. Di fatti si tratta di una vera e propria comodità che ci permette di tenere da parte dei risparmi e soprattutto di monitorare i nostri movimenti al fine di controllare le spese ed evitare gli sprechi.

soldi banca
Soldi in banca: brutta notizia (Credits: Adobe)

Il contante è sempre più sostituito dalla fatidica carta di credito. Sono in molti ormai ad essersi ‘convertiti a questo credo’. Con le ultime novità degli ultimi mesi, di fatti i contanti vengono utilizzati sempre di meno, perché anche all’interno di punti vendita, ristoranti et similia è possibile pagare con la carta di credito. Ma attenzione, una brutta notizia ai detentori di un conto in banca sta per arrivare! Ecco cosa c’è da sapere!

Se hai un conto in banca ecco cosa devi sapere: brutta notizia in arrivo

In questi ultimi tempi sono stati ampiamente promossi ed incentivati i pagamenti in forma elettronica. L’utilizzo del bancomat o per chi è più ‘tecnologico’, dello smartphone per effettuare pagamenti di qualsiasi natura, sta sempre più prendendo piede. Il bancomat è una delle grandi novità del nostro secolo e da tempo ormai è diventato un nostro prezioso alleato. Il prelievo contante sta diventando sempre più un lontano ricordo, a parte per i più tradizionalisti che del contante proprio non riescono a fare a meno. Può capitare in alcune circostanze di aver bisogno di denaro liquido. Per questo motivo, capita che ci si rechi alla banca più vicina per effettuare il prelievo contante. Fino ad ora, tutte le volte che si usa prelevare i contanti da uno sportello bancario diverso da quello a cui è intestata la nostra carta, è previsto il pagamento di una commissione la cui cifra ammontava a circa 0,49 centesimi.

soldi banca
Prelievo soldi in banca (Credits: Adobe)

Ebbene, per chi è possessore di un conto in banca ed ha quindi un deposito monetario in banca e che solitamente provvede a prelevare soldi anche da sportelli diversi, la notizia che sta per arrivare non è delle migliori. Perché? Beh, a quanto pare sarebbe previsto un aumento dei costi della commissione bancaria, qualora si usi prelevare denaro da sportelli differenti dalla propria banca. Secondo Bancomat SPA di fatti, il costo precedente di 49 centesimi non era sufficiente e per questo motivo è stato previsto un aumento. In questo caso, si passerebbe a pagare, in fase di prelievo contante, una commissione di circa 1,50 euro ogni qual volta si abbia la necessità di prelevare soldi liquidi presso altri sportelli. Una notizia che nessuno si aspettava, vero?