Una variante più leggera della parmigiana: le zucchine non sono fritte ed il piatto è cremosissimo

Sarà incredibilmente deliziosa questa variante della classica parmigiana di zucchine: un piatto che racchiude gusto e leggerezza. 

Uno fra i contorni più amati in assoluto e conosciuto in ogni parte del mondo, è senza dubbio la parmigiana di melanzane, che, grazie al suo sapore e alla sua facilità di preparazione lo rende uno dei piatti preferiti da grandi e piccini.

variante parmigiana zucchine
Una gustosa variante. Credit: Adobe-Stock

Ovviamente come spesso accade in cucina, anche di questo piatto tipico della cucina popolare, si sono susseguite numerose varianti, proprio come in questa versione perfetta per l’estate. Oltre a questa appena mostrata, c’è un’alta versione molto apprezzata e che prevede l’utilizzo delle zucchine invece che le melanzane. Facendola in questo modo infatti, riuscirete ad ottenere una parmigiana dal sapore più delicato e sicuramente più leggera, senza rinunciare alla sua incredibile bontà. Proprio per questo oggi, vogliamo svelarvi una ricetta davvero speciale, che vi farà ottenere una parmigiana di zucchine incredibilmente cremosa e saporita.

Con questa variante preparerai una gustosa parmigiana di zucchine

Preparare questa parmigiana di zucchine sarà davvero facilissimo. Basterà davvero poco e potrete servire un contorno, ma anche un piatto unico, adatto a tutta la famiglia. Ideale per essere preparata anche in netto anticipo e cotta al momento. Scopriamo subito gli ingredienti di cui avrete bisogno:

  • 5 zucchine
  • 450 g di provola a cubetti
  • 4 cucchiai di besciamella
  • 6 fettine di prosciutto cotto
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • Basilico fresco
  • Pangrattato
variante parmigiana zucchine
Veloce parmigiana zucchine. Credit: Adobe-Stock

Per realizzare queste gustosa parmigiana per prima cosa partite proprio dalle zucchine, che dovranno essere di media grandezza e non dovranno presentare parti marce.

Lavatele accuratamente e dopo avere tamponate con carta assorbente togliete le estremità e tagliatele a fette sottili. Per facilitarvi il compito potrete aiutarvi con una mandolina, che sarà perfetta per avere fettine tutte dello stesso spessore.

Adesso prendete la pirofila da forno, create uno strato di pangrattato ed adagiate le zucchine crude creano in questo modo la base.

Aggiungete quindi un cucchiaio di besciamella e stendetela per bene, ponete sopra il prosciutto cotto, la provola a dadini e una manciata di parmigiano. Profumate con delle foglioline di basilico ben lavate ed asciugate.

Proseguite così fino ad esaurimento degli ingredienti.

Lo strato finale dovrà essere fatto solo con zucchine e besciamella, a cui andrete ad aggiungere altro parmigiano e pangrattato.

Ora non vi resta che infornare a 200 gradi per circa 30 minuti.

La vostra parmigiana è pronta per essere gustata. Lasciatela intiepidire e poi tagliate a fette.

Se vi avanza, potrete conservarla in un contenitore con coperchio ermetico per un massimo di paio di giorni in frigorifero. Oppure potrete anche tagliarla in mono porzioni e congelarla. Quando dovrete usarla vi basterà passarla in forno per qualche minuto e sarà come appena fatta.