Perfetta per l’estate questa ricetta con il pollo che fa da protagonista: sarà irresistibile

Sei pronta a preparare una ricetta davvero spettacolare? Il protagonista indiscusso sarà il pollo: ecco come prepararlo.

Ogni giorno cerchiamo di dar vita a diversi piatti, unici e freschi, anche se gli ingredienti risultano essere sempre gli stessi. E’ questo il caso del piatto di stasera che ha come protagonista indiscusso il pollo. Quante volte abbiamo preparato ricette a base di pollo? Nuggets, pollo al forno, spiedini, cotoletta e così via; ma ciò che prepareremo questa sera sarà davvero incredibile.

pollo
Il pollo sarà il protagonista indiscusso di questo piatto: buonissimo se preparato in questo modo – Credits: Adobe Stock

Vediamo insieme come poter dar vita ad un piatto dal sapore davvero unico ed inimitabile, unendo degli ingredienti davvero spettacolari. Ecco la ricetta di seguito.

Il protagonista indiscusso di questo piatto è il pollo: ecco come puoi cucinarlo per questa sera

La ricetta che vogliamo preparare stasera è: pollo allo yogurt. E per realizzarla avremo bisogno dei seguenti ingredienti:

  1. 4 fette di petto di pollo
  2. 200 ml di yogurt magro
  3. 12 pomodorini gialli
  4. 12 olive verdi
  5. 1 carota
  6. 1 cipollotto
  7. mezzo limone
  8. menta
  9. prezzemolo
  10. olio
  11. sale
  12. pepe
pollo yogurt
Il pollo allo yogurt è il più buono che ci sia, devi prepararlo con questi semplici ingredienti – Credits: Adobe Stock

Iniziamo prendendo le nostre fette di petto di pollo e puliamole per bene, mettendole poi in un piatto. Tagliamo a strisce sottili le carote e andiamo a metterle nelle fette di pollo, chiudendole, quasi a formare un involtino, con dello spago e mettiamoli da parte. Prendiamo una ciotola e versiamo al suo interno metà dello yogurt, il succo di limone, due cucchiai di olio evo, sale e pepe e aggiungiamo anche il cipollotto tagliato a rondelle e la scorza del limone grattugiato.

Riprendiamo i nostri involtini e passiamoli in questo sugo appena creato, come a volerli impanare e marinare e lasciamoli fuori dal frigo per circa un’ora. Adagiamoli poi su della carta da forno con cui abbiamo rivestito la teglia ed inforniamo a 200° per 30 minuti fino a quando non saranno dorati. Mentre i nostri involtini cuociono, andiamo a preparare una salsa che avrà come base la restante parte dello yogurt e l’aggiunta di menta, prezzemolo, pomodorini ed olive.

Sforniamo i nostri involtini e impiattiamoli, aggiungendo la crema allo yogurt appena creata. Potrà essere mangiato sia con questa salsa, che accompagnato con qualche verdura: sarà gustosissimo!