Non avrai bisogno di smontare le zanzariere per poterle pulire: ecco un metodo velocissimo

Ci vorranno poche mosse e pochissimi minuti per pulire alla perfezione le tue zanzariere, e senza nemmeno doverle smontare: il trucco geniale!

Quando si tratta di faccende domestiche, noi di Mammastyle.it siamo sempre alla ricerca di trucchi e consigli geniali per aiutarti. 

pulire zanzariere
Poche mosse e nessuna fatica per pulire alla perfezione le zanzariere – Credits: Adobe Stock

Non solo seguendo i nostri consigli puoi sprecare meno tempo e fatica a pulire, ma avrai anche tutta la casa sempre splendente. Per questo oggi, non posso proprio non parlarti di un trucchetto geniale per pulire alla perfezione le zanzariere. Di norma dovresti smontarle per pulirle, operazione che richiede tempo, fatica e che, se non fatta adeguatamente, può anche danneggiare le zanzariere nel momento dello smontaggio o del rimontaggio, un rischio che non puoi di certo correre. Con il rimedio di oggi però, non dovrai fare tutto questo e potrai pulire alla perfezione le tue zanzariere senza smontarle. Ci vorranno poche mosse e pochi minuti per farle tornare come nuove. Corro subito a spiegarti come fare, ti assicuro che ci vuole più a dirlo che a farlo.

Per pulire a fondo le zanzariere, usa questo trucchetto e vedrai che ci metterai 10 minuti per ottenere un risultato eccezionale

Sulle zanzariere si depositano smog, polvere e sporco continuamente. Se questo d’inverno non è un problema, lo può diventare d’estate. Visto che apri maggiormente le finestre, in casa entra anche lo sporco depositato sulle zanzariere, accumulandosi sempre di più.

pulizia zanzariera
Sarà così pulita che ti sembrerà di non averla alla finestra – Credits: Adobe Stock

Per prima cosa quindi, devi eliminare la polvere in eccesso. Per farlo non devi far altro che prendere un semplicissimo asciugacapelli. Accendilo con la modalità con l’aria fredda e avvicinalo un po’ alla zanzariera. In questo modo riuscirai a spolverarla senza nemmeno muovere un dito. Adesso, prendi un recipiente e aggiungi dell’acqua calda, 2 bicchieri di aceto di vino bianco e un cucchiaio di scaglie di sapone di Marsiglia. Mescola per bene il tutto e poi bagna nella soluzione un panno morbido. Strizzalo e passalo con delicatezza su tutta la superficie. Una volta eliminato lo sporco non ti resta che asciugare con un panno morbido pulito e asciutto.

Pulisci così le zanzariere e, in pochi minuti, torneranno come nuove, pulitissime e senza nemmeno un po’ di sporco.