Attenzione con lo shopping online: ecco come riconoscere un sito di truffa in 4 mosse

Lo shopping online è ormai nella nostra quotidianità, ma attenzione alle truffe! Ti insegniamo come riconoscerle soltanto in 4 mosse

Arrivato un po’ più tardi in Italia, ma già utilizzato verso gli anni 2000, lo shopping online rientra ad oggi nella quotidianità di tutti noi. Basta recarsi su Internet, digitare il nome del prodotto desiderato per ottenere tutta una sfilza di link di store pronti a servirci, anche con sconti notevoli e accattivanti. Online, tra l’altro, ormai possiamo acquistare davvero di tutto: dai cellulari ai materassi, dai vestiti agli accessori moda, dagli elettrodomestici al mobilio d’arredamento per la casa.

shopping online riconoscere truffe
Ecco come riconoscere le truffe durante l’acquisto di prodotti online!
Credits_adobestock

Tuttavia, nonostante i continui controlli degli enti specializzati, le truffe online sono all’ordine del giorno e diventa sempre più difficile riconoscerle rispetto a qualche anno fa. Eppure, farlo in autonomia ed evitare quindi spiacevoli sorprese è possibile. Oggi noi di Mammastyle vogliamo insegnarvi come riconoscere una truffa online in sole 4 mosse. Pronte a scoprirle insieme a noi?

Ecco come riconoscere una truffa durante lo shopping online: affidati a questi 4 segreti e non avrai mai problemi

Smettere di acquistare i più disparati prodotti online solo per evitare di incappare in una truffa, è abbastanza sbagliato. Perché rinunciare alla comodità di farci recapitare direttamente sul pianerottolo di casa quello di cui abbiamo bisogno? Ad oggi possiamo sin da subito capire se quel sito di riferimento in cui stiamo acquistando possa essere sicuro oppure, al contrario, da abbandonare nell’immediato. Basta ricordarsi sempre di questi 4 piccoli segreti e diventerete sin da subito degli esperti nello shopping online! Curiosi di scoprire come riconoscere le truffe online in poche mosse?

riconoscere truffe online
Controlliamo sempre le recensioni del sito: se non esistono, se ce ne sono poche chiaramente false, non compriamo!
Credits_adobestock
  • Fai un check veloce dell’URL: il primo metodo efficace per riconoscere se quel sito su cui stiamo navigando e comprando sia sicuro, è osservare attentamente l’URL di riferimento. Affinché i nostri dati siano protetti e di conseguenza il sito ci faccia capire che possiamo fidarci, dovrà apparire un simbolo di un lucchetto prima del link. Se invece non dovesse comparire o dovesse aprirsi una pre-schermata con la dicitura ‘Questa navigazione non è sicura’, molto probabilmente saremo entrati in un sito che non protegge i nostri dati. Se il simbolo del lucchetto dovesse non essere presente, affidiamoci alle prime lettere. Se dovessero comparire http con la s finale, quello sarà un sito ugualmente sicuro.
  • Occhio alle offerte: tutti noi solitamente compriamo con qualche offerta vantaggiosa, succede anche nei supermercati fisici(qui potrete scoprire come riconoscere quelle vere). Tuttavia, nel mondo online bisogna prestare una maggiore attenzione. Portando un esempio pratico, se volessimo comprare un Iphone 12 Pro e ne trovassimo uno su un sito apparentemente sicuro a 340 euro, quasi certamente saremmo difronte ad una truffa bella e buona. Un buon metodo è quindi cercare online su altri siti sicuri le offerte presenti su quel prodotto e fare un confronto. 
  • Verifica il numero di partita IVA: tutti gli e-commerce presenti online devono esporre ad inizio pagina o fine pagina il numero di partita IVA, riferente quindi al tipo di attività commerciale. Questo può tornarci molto utile se abbiamo il sospetto di ritrovarci davanti ad un sito truffaldino. Per farlo basterà recarci sul sito dell’Agenzia delle Entrate, selezionare la voce servizi e cliccare sul servizio di verifica partita IVA. Dovremo quindi inserire il codice riportato sul sito e verificare che sia effettivamente collegato al nome dell’azienda online. Se dovessero comparire altri dati di riferimento, non compriamo assolutamente.
  • Consulta l’elenco online di siti truffaldini: nonostante il mondo di Internet sia pieno di insidie e truffe, ci mette a disposizione parecchi siti che, giornalmente o mensilmente, aggiornano alcune liste riportanti i peggiori siti di truffe online. Per farlo basterà selezionare la voce ‘Lista siti truffaldini’ oppure ‘Lista siti di truffa’ e cercare tra l’elenco l’eventuale store in cui stiamo comprando. Potrà tornare molto utile!