Cosa fai quando prepari la frittata d’uova? Forse non hai mai sentito di questo ‘trucchetto’

Il grande classico della cucina italiana: la frittata d’uova! Scommettiamo che non conosci questo trucchetto per renderla più golosa, scopriamolo insieme

Pasta e ceci, pasta e patate, con lenticchie e fagioli e poi cotolette impanate, polpette al sugo e pollo alla piastra: questi sono solo alcuni dei capisaldi di tutta la cucina italiana, derivanti da quella povera contadina di un tempo e che se all’epoca erano spesso preparati come piatti di recupero, ad oggi sono delle vere preziosità.

frittata di uova
Quando scoprirai questo trucchetto per ottenere una frittata alta e morbida rimarrai senza parole!
Credits_adobestock

Tra questi ovviamente non possiamo non citare lei, la gustosissima frittata a base di uova. Soffice, golosa, quella più famosa è con tocchetti di patate fritti che poi vengono amalgamati a uova con formaggio e cotti in padella. La frittata è il piatto per eccellenza preferito anche dai bambini, specialmente se accompagnata con maionese o salse golose, per non parlare poi della sua incredibile versatilità.

Sapevate però che esiste un trucchetto molto speciale per ottenerla alta, soffice, morbida e gustosissima? Siamo sicuri che questo non lo sapevate affatto!

Ecco come preparare la frittata d’uova in modo impeccabile: rimarrai senza parole

Preparare una frittata è semplicissimo: si sgusciamo le uova in una ciotola, si aggiungono alcuni ingredienti come sale, parmigiano, spezie e verdure saltate oppure salumi per poi versare il tutto in una padella antiaderente. Eppure a volte il risultato finale è floscio, sgonfio oppure al palato risulta secco e poco gustoso. Perché? In realtà tendiamo a commettere un errore fatale che è poi causa di ciò. Cosa non si dovrebbe mai fare quindi per preparare un ottima frittata?(clicca qui per scoprire la ricetta di una frittata strepitosa adatta ai bambini)

ricetta frittata perfetta
Aggiungete qualche cucchiaio di panna da cucina alle uova: il risultato dopo la cottura sarà cremosissimo!
Credits_adobestock

Smettere di montare. Potrà sembrare strano, ma in realtà per ottenere una frittata alta, soffice e gustosa dovremmo evitare nel modo più assoluto la formazione della schiumetta in superficie poiché tenderà ad appesantire il composto in cottura. Molti pensano che montando qualche minuto le uova il risultato sia più leggero e fluffy, ma non è così. Bisogna quindi sgusciare le uova in una ciotola, romperle appena con i rebbi di una forchetta ed unire successivamente sale e parmigiano. Mescoliamo solo quanto basta per amalgamare le uova al resto degli ingredienti, fermandoci al momento opportuno.

Un altro trucchetto che in pochi conoscono invece è quello di aggiungere alle uova sbattute 1 o 2 cucchiai di latte. Proprio il latte ha una percentuale di grasso che, amalgamato alle uova potrà far ottenere una frittata molto morbida, succosa e saporita. Discorso a parte deve invece essere fatto per la frittata di ricotta. Avendo già una base piuttosto pesante come il latticino, lavorare un po’ di più le uova la farà gonfiare maggiormente con un risultato morbidissimo. Non dimenticatevi di seguire questi passaggi per ottenere una fritta d’uova perfetta e golosa!