Addio pasta e cavolfiore! Con questa ricetta alternativa farai leccare i baffi a tutta la famiglia

Addio alla solita pasta e cavolfiore! Con questa ricetta alternativa farai leccare i baffi a tutta la famiglia, non te ne pentirai, vedrai

Cavolfiore
Non la solita pasta e cavolfiore, questa alternativa farà impazzire tutta la famiglia (Foto di Couleur da Pixabay)

Il cavolfiore è uno di quegli ortaggi che fa benissimo alla salute, ma che non è molto gradito dalle persone. Non tanto per il suo gusto, quanto per lo sgradevolissimo odore che emana nel momento in cui viene cotto. Il cavolfiore, infatti, nel momento in cui viene calato nell’acqua bollente, emana un odore sgradevole che generalmente infesta tutta la casa e ci impiega diverso tempo per andare via. Motivo per cui moltissima gente decide di rinunciare alle sue proprietà benefiche, pur di non sentirne la puzza. Eppure il cavolfiore fa davvero tanto bene. Ecco perché noi vogliamo proporvi un’alternativa validissima alla classica pasta e cavolfiore che siamo certi vi farà impazzire enormemente.

LEGGI ANCHE: Guarda qui cosa puoi fare con un cavolo: il pranzo si tinge di gusto e di salute, sarà pronto in pochissimi minuti!

Addio pasta e cavolfiore! Con questa ricetta alternativa farai leccare i baffi a tutta la famiglia

Quella che stiamo per proporvi è un’alternativa sfiziosa e comunque molto salutare e gustosa alla classicissima pasta col cavolfiore. Tutto quello di cui avrete bisogno è:

  1. 1 cavolfiore
  2. 2 patate di media grandezza
  3. pasta mista
  4. uno spicchio d’aglio
  5. un dado vegetale
  6. un pugno di scamorza grattugiata
  7. una manciata mi parmigiano grattugiato
  8. sale q.b.
  9. pepe a gradimento
  10. peperoncino a gradimento
  11. pane raffermo
  12. acciughe

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Per prima cosa mettiamo sul fuoco due pentoloni, uno colmo d’acqua in cui andremo a sciogliere il dado vegetale per fare il brodo. Nell’altra pentola invece mettiamo dell’olio extra vergine di oliva e mettiamo a rosolare l’aglio sminuzzato finemente e il peperoncino se lo gradite. Dopo qualche istante calate il gambo del cavolfiore, pulito e fatto a cubetti. Adesso facciamo andare per qualche istante e poi caliamo il cavolfiore tagliato nella maniera che preferiamo maggiormente e le patate a cubetti. Aggiungiamo il brodo vegetale un po’ alla volta, fin quando non arriveranno a cottura. Una volta cotte, togliamo una manciata di verdure e mettiamo da parte, aggiungiamo il brodo, portiamo a bollore e caliamo la pasta. Le verdure tolte le andremo a frullare e conservare. Nel frattempo in un mixer aggiungiamo il pane raffermo, le acciughe e un filo d’olio, sminuzziamo e poi passiamo in padella per farle diventare croccanti. Una volta cotta la pasta spegniamo e aggiungiamo i formaggi. Non ci resta che impiattare guarnendo con la crema ottenuta frullando le verdure e una spolverata di pane croccante!