La colazione della Domenica: ti servirà solo marmellata, farina e…scopri che golosità ti faccio preparare

Prepara per la colazione della Domenica queste chicche sfiziose: non immagini quanto sia facile prepararle, i bambini faranno i salti di gioia!

Ci siamo, siamo finalmente giunti al weekend e bisogna coccolarsi un po’ prima del rientro a scuola. Tra poco più di una settimana i nostri piccoli torneranno tra i banchi, alcuni con piacere, altri ammettiamolo, un po’ meno. Eppure il rientro alla quotidianità per molti era da tempo agognato e il pensiero di tornare in ufficio, a svolgere le classiche mansioni non mettere poi così paura. Tuttavia la Domenica è sempre il giorno dedicato alla famiglia e perché quindi non deliziarla con delle sfiziosissime chicche gustose? Oggi non vi facciamo preparare delle semplici frittelle alla marmellata, bensì delle frittelle di marmellata! Facili, saporite e dal gusto esplosivo. Pronte in 5 minuti, scopriamo insieme la ricetta partendo dalla lista ingredienti:

  • 3 uova medie;
  • 150 gr di farina 00;
  • 1 bicchiere di latte fresco;
  • 1/2 bustina di vanillina;
  • 1/2 bustina di lievito per dolci;
  • 30 gr di burro fuso;
  • 3 cucchiai di marmellata(di pesche, di fragole o frutti rossi);
  • Miele o sciroppo d’acero q.b.

LEGGI ANCHE: Ma tu le conosci le Montanare? Ti insegno a farle come a Napoli, sono una bontà!

Rendi speciale la colazione della Domenica con le frittelle di marmellata: facili, buone, specialissime!

Quando assaggerete le frittelle di marmellata non riuscirete più a smettere di mangiarle e ve lo garantiamo: sono come le ciliegie, non potrete resistere al loro sapore! A differenza delle classiche frittelline realizzate con uova, zucchero e farina per poi essere condite con la marmellata, stavolta quest’ultima sarà la protagonista della ricetta, infatti andremo ad inserirla direttamente nell’impasto, per rendere il tutto più morbido e appetitoso. Vediamo insieme i semplicissimi passaggi della ricetta

colazione domenica
Servite le frittelle con frutta fresca, saranno ancora più gustose!
Foto di Gergo Jaksa da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione delle frittelle partendo dall’impasto: sgusciamo le uova in una ciotola, sbattiamole qualche secondo con una frusta ed aggiungiamo il latte.
  2. Mescoliamo i due ingredienti fino ad ottenere un composto chiaro per poi aggiungere la vanillina e il burro fuso. Incorporiamo a dovere questi ultimi.
  3. Setacciamo a parte la farina insieme al lievito, uniamo le polveri poco alla volta sino ad ottenere una pastella morbida e corposa.
  4. Sciogliamo la marmellata al microonde qualche secondo per renderla più fluida, versiamola in ciotola ed amalgamiamola al resto degli ingredienti.
  5. Facciamo scaldare un padellino sul fuoco, ungiamo il fondo con una noce di burro e quando sarà ben caldo facciamo scivolare un mestolo di impasto. Cuociamo circa 3 minuti fin quando appariranno alcune bolle in superficie.
  6. Giriamo la frittella, cuociamola altrettanti minuti sull’altro lato e proseguiamo formando tutte le altre, sino esaurimento ingredienti.
  7. Quando tutte le frittelle saranno cotte, serviamole a torretta, irrorando la superficie con il classico sciroppo d’acero o del miele caldo. Decoriamo con zucchero al velo e voilà, la colazione è servita!