Dici addio alle solite saponette! Con una pianta molto comune potrai creane alcune fantastiche

Vuoi creare delle fantastiche saponette fatte in casa? Ti occorrono pochissimi ingredienti per un profumo unico e inimitabile.

saponette
Saponette fai da te: il loro profumo conquisterà tutti gli abitanti della casa (Foto di silviarita da Pixabay )

Quante volte in casa abbiamo bisogno di saponette, ma subito finiscono? Neanche il tempo di comprarle e già scompaiono. Per non parlare quando poi si decidono i profumi diversi delle saponette! Ad ognuno la sua: chi vuole un profumo delicato, chi forte, chi fresco, insomma un vero incubo. E anche un grandissimo dispendio economico! Ecco perché abbiamo pensato di farvele creare in casa con una pianta molto comune e sicuramente presente nella vostra abitazione.

LEGGI ANCHE >> Dentifricio fai date: 5 ricette che vi permetteranno di realizzarlo in casa

Saponette fai da te: con questo profumo non le trovi neanche nei migliori negozi di detersivo

rosmarino
La pianta perfetta per ogni evenienza: il rosmarino (Foto di gate74 da Pixabay )

La pianta con cui realizzeremo le nostre saponette è il ROSMARINO. È sicuramente una pianta che tutti abbiamo in casa, anche perché è utilizzata tantissimo in cucina e per i rimedi naturali, come la cura del corpo e della casa.

Tutto ciò che ci occorre è:

  • 4-5 rametti di rosmarino
  • Olio vegetale
  • Un pezzo di sapone Marsiglia
  • Olio essenziale di limone (il gusto potete deciderlo voi)
  • Pentolino
  • Contenitore a chiusura ermetica
  • Stampo per formine di ghiaccio

Iniziamo col prendere un tagliere e ridurre in piccoli pezzettini il sapone. Dopodichè lo mettiamo in una pentola e lo riponiamo sul fuoco, a fiamma bassa. Mescoliamo fino a quando non sarà completamente sciolto.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Intanto da parte sminuzziamo finemente il rosmarino e teniamolo pronto che ci servirà dopo. Al sapone appena sciolto aggiungiamo un po’ di acqua, un cucchiaio di olio vegetale e il rosmarino appena tagliato. Continuiamo a mescolare e spegniamo la fiamma.

A fuoco spento aggiungiamo alcune gocce dell’olio essenziale. Mettiamo tutto nelle formine per il ghiaccio e aspettiamo che si asciughino. Leviamole dallo stampino e riponiamole in un contenitore con la chiusura ermetica, così le avremo pronte per ogni occasione.

Vedrai che l’odore sarà unico e anche i tuoi ospiti ti chiederanno dove le hai acquistate.