Signore e signori: vi presento la morbidona ai pinoli! Un dolce fresco ed estivo, non potrete farne a meno

Quando assaggerai questa morbidona ai pinoli verrai conquistato completamente dal suo sapore: è unica nel suo genere, una vera bontà!

Oggi vi stupiamo con un dolcetto talmente facile e sfizioso che non vi accorgerete neppure di averlo preparato: stiamo parlando della morbidona ai pinoli, una torta velocissima e dal sapore prettamente estivo, freschissima e davvero unica nel suo genere! Realizzata con ingredienti semplicissimi, non avrà bisogno di alcuna cottura e nella preparazione assomiglierà moltissimo ad una cheesecake. Scopriamo insieme i semplicissimi passaggi per realizzarla e gli ingredienti che ci occorrono:

  • 200 gr di biscotti secchi;
  • 100 gr di burro;
  • 250 gr di mascarpone;
  • 250 ml di panna fresca liquida non zuccherata;
  • 100 gr di zucchero al velo;
  • 1/2 bustina di vanillina;
  • 10 gr di gelatina in fogli;
  • 125 gr di pinoli;

LEGGI ANCHE: Frullato allo yogurt: ma quanto è fresco e delicato? Ti faccio fare una merenda buonissima, guarda qui!

Prepara la morbidona ai pinoli: facile, semplice e delicata, perfetta per una merenda esplosiva!

Nel momento in cui assaggerete la morbidona ai pinoli verrete investiti da un incredibile sapore e ve lo garantiamo: non potrete più farne a meno! Perfetta da gustare a merenda ma anche a colazione o per un dessert sfizioso da portare al mare per il dopopranzo, il gusto è davvero pazzesco e sembrerà di addentare un cuscino per la sua morbidezza. Vediamo insieme i semplicissimi passaggi da seguire per preparare la morbidona, vi conquisterà di sicuro!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione della morbidona partendo dalla base: fondiamo il burro in un pentolino o al microonde e mettiamolo da parte qualche istante. Frulliamo i biscotti all’interno di un frullatore fino a ridurli in sabbia e versiamoli in una ciotola.
  2. Aggiungiamo il burro fuso, mescoliamo con una forchetta e quando i biscotti lo avranno completamente assorbito versiamo il composto all’interno di una teglia rettangolare 20×20.
  3. Poniamo la base in congelatore e dedichiamoci alla crema: immergiamo in una ciotola colma di acqua fredda la gelatina in fogli e lasciamola ammollare. Intanto in un’altra ciotola versiamo la panna con lo zucchero al velo e la vanillina e montiamola a neve quasi ferma. Aggiungiamo a più riprese il mascarpone ed amalgamiamolo fino ad ottenere un composto vaporoso e compatto.
  4. Strizziamo la gelatina, inseriamola in un pentolino e lasciamola sciogliere con qualche cucchiaio di acqua. Versiamola all’interno della ciotola con la crema ed incorporiamola velocemente.
  5. Versiamo la crema sulla base di biscotti e poniamola qualche minuto in frigorifero.
  6. Su una teglia rivestita di carta da forno versiamo i pinoli per poi tostarli in forno preriscaldato/ventilato/170° per circa 10/12 minuti. Sforniamoli e lasciamoli raffreddare completamente.
  7. Distribuiamoli sulla superficie della torta quando sarà ancora un po’ morbida e pressiamo leggermente in modo che possano aderire a dovere. Facciamo riposare per circa 4 ore in frigorifero e prima di servire decoriamo con zucchero al velo. Vedrete che prelibatezza!