Smettere di fumare: con questi trucchetti sarà una passeggiata! Dì addio a questo orribile vizio

Se anche tu stai cercando di smettere di fumare ma non ci riesci, prova con uno di questi trucchetti: vedrai come il processo sarà più semplice!

Il vizio del fumo è ormai talmente diffuso in tutto il mondo, specialmente tra i giovani, che è impossibile quantificare le persone che facciano uso di trinciati o sigarette. Ovviamente sappiamo tutti molto bene i danni a lungo termine che il fumo provoca non solo ai polmoni potendo generare tumori anche maligni ma invecchiamento precoce della pelle, problematiche ai denti, alle labbra e all’alito. Sono tuttavia tante le persone che stanno cercando di smettere di fumare anche se nella maggior parte dei casi falliscono dopo qualche giorno perché ammettiamolo: chi fuma sa quanto sia bello e rilassante ed una matrice psicologica gioca sicuramente una chiave importante in tutto il processo. Scopriamo allora oggi insieme qualche utile trucchetto efficace che ci aiuterà in questo viaggio che siamo sicuri vi cambierà completamente la vita

LEGGI ANCHE: Combatti con questi rimedi naturali la puzza di fumo in casa: ci vorrà davvero poco

Prova a smettere di fumare con questi trucchetti efficaci: vedrai come in poco tempo abbandonerai il vizio!

Chi fuma sa benissimo quanto questo brutto vizio non faccia solo del male al proprio corpo ma anche alle proprie finanze: fumare sostiene dei costi non indifferenti, specialmente per i fumatori incalliti che si ritrovano a spendere una media di 10 euro giornalieri per due pacchetti di sigarette. Smettere di fumare è un processo difficile, non bisogna prendersi in giro, ma allo stesso tempo nulla è impossibile. Con l’aiuto di qualche trucchetto riusciremo ad abbandonare per sempre questo vizietto e staremo decisamente meglio. Come? Vediamo insieme qualche trucchetto

smettere di fumare
Per i primi periodi di lontananza dal fumo, potreste optare per una sigaretta elettronica in grado di rendere il distacco meno traumatico
Foto di InspiredImages da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  • Imparare a respirare: uno dei trucchetti più semplici ed efficaci per smettere di fumare o comunque ridimensionare parecchio la quantità di sigarette fumate durante l’arco della giornata è sicuramente quello di eseguire due o tre lunghi respiri. In questo modo andremo ad ossigenare il corpo e soprattutto lo rilasseremo. Uno dei migliori amici del fumo è sicuramente lo stress che più aumenta, più richiede nicotina. Per cui impariamo a respirare durante i periodi di vita stressanti o semplicemente quando sentiamo la voglia impellente di sigaretta.
  • Stai lontano dall’odore di sigaretta: un ex fumatore ancora alle prime esperienze di vita senza sigaretta sa benissimo quanto tutto ciò che possa circondarlo sarà una forte tentazione, specialmente se i nostri amici o i nostri parenti son soliti fumare. Abbandoniamo pertanto tutto ciò che possa ricordarcele specialmente gli odori. Puliamo bene casa, procuriamoci dei profumatori in modo che rilascino sempre una fresca fragranza in tutto l’appartamento o in tutto l’ufficio dove lavoriamo. Proviamo per un po’ di tempo a non stare vicino a chi fuma e teniamo sempre in borsa qualche salviettina profumata affinché, nel momento in cui si senta l’odore di fumo si possa coprire il naso percependone la fragranza.
  • Trova un giochino antistress: sappiamo molto bene come i primi periodi di lontananza dalla sigaretta siano i più difficili e soprattutto carichi di nervosismo. Per questo motivo bisogna scaricare lo stress in tutti i modi possibili e qualche giochino potrebbe essere la giusta soluzione. Procuriamocene uno ed ogni qualvolta sentiremo il bisogno di fumare, scarichiamo la tensione su di lui. Possiamo comunque rivolgerci ad uno dei centri antifumo presenti nella nostra città e chiedere tutto l’aiuto possibile, gli esperti sapranno indirizzarci nel percorso e guidarci in questo viaggio che ci cambierà la vita facendoci riacquistare tempo, soldi e soprattutto salute!
  • Riduci i primi tempi la caffeina: caffè e sigaretta, accoppiata perfetta diceva qualcuno, ed effettivamente per tutti i fumatori, accompagnare un sorso di caffè bollente ad un tiro di sigaretta è ciò che più li gratifica. Proprio per questo motivo potremmo limitare almeno nei primi tempi di lontananza dal fumo, il consumo di caffeina per non cadere in tentazione. Sostituiamolo con altre bevande energizzanti come il ginseng, una tisana allo zenzero o alla liquirizia che riduce la voglia di fumare!