Lavello ostruito e maleodorante: non tutti conoscono questo rimedio, ti svelo l’alleato numero uno!

Cerchi un rimedio semplice per risolvere il problema del lavello ostruito? Ti offro la soluzione, vedrai che risultato!

Lavello ostruito
Lavello ostruito addio: con questo rimedio veloce ed economico non avremo più questo problema! Foto di FelixMittermeier da Pixabay

Il lavello ostruito e maleodorante è un ‘problema comune’ che affligge tutti noi almeno 1 volta l’anno. Residui di cibo e problemi con il tubo di scarico possono far aumentare il cattivo odore proveniente dalle tubature o addirittura ostruirle. Correre ai ripari è ovviamente necessario. Quello che in molti non sanno è che per farlo, e liberare il tubo di scarico del nostro lavandino, possiamo ricorrere ad un rimedio del tutto casalingo che ci farà risparmiare tempo e danaro in modo davvero semplice. Scopriamolo immediatamente!

LEGGI ANCHE >> Pulizie in Estate: anche tu dimentichi di fare questo? Grosso errore, non dovresti farlo mai più!

Lavello ostruito, è questo il rimedio di cui non farai più a meno, provalo! E’ veloce, semplice e soprattutto super economico!

Disgorganti e vari prodotti chimici vengono spesso adoperati per giungere alla risoluzione del problema del lavandino ostruito. Molti ignorano però che il rimedio molto spesso è proprio dentro casa. Sebbene sturare il nostro lavello sembri un’operazione non estremamente semplice, diversi rimedi vengono incontro alle nostre necessità per permetterci di risolvere il tutto con poco. Per questo infatti ci basterà del semplice sale da cucina. Non solo un’ingrediente indispensabile in cucina, ma di questo non possiamo fare a meno nemmeno nelle faccende che riguardano il prendersi cura dell’ambiente in cui viviamo. Questo portentoso ingrediente potrà infatti permetterci di rimediare al problema in poche mosse. Come?

lavello ostruito
Ti basteranno del sale e.. Non farai più a meno di questo rimedio! Foto di Bruno /Germany da Pixabay

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Oltre ad una quotidiana pulizia, possiamo servirci di sale ed aceto per risolvere il problema del lavello maleodorante ed ostruito! Combinato all’azione dell’aceto di vino bianco, questi due ingredienti messi insieme faranno da vero e proprio disgorgante che ci permetterà di sturare il nostro lavello in pochi istanti. Inoltre l’aceto annienterà i cattivi odori facendo si che questi non si diffondano più così facilmente in cucina. Quindi in un pentolino facciamo scaldare dell’aceto e in un altro pentolino ci aggiungiamo l’acqua che portiamo a bollore. Aggiungiamo il sale direttamente nel tubo del lavello, e ci versiamo sopra l’aceto bollente e l’acqua giunta a bollore. Riusciremo così a pulire le tubature e ad eliminare i cattivi odori in un attimo!