Hai sempre cucinato i Wurstel nel modo sbagliato: quello che ho scoperto ti sconvolgerà!

I wurstel sono dei piccoli salsicciotti di pollo, tacchino e maiale molto utilizzati in cucina. Amati moltissimo soprattutto dai bambini. Ma, c’è una cosa molto importante che dovresti assolutamente sapere a riguardo, ne va della tua salute!

carne
Devi sempre cuocere in questo modo i wurstel per evitare una grave intossicazione alimentare! (Foto di PublicDomainPictures da Pixabay)

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Mangiare dei wurstel è molto pericoloso per il tuo corpo. Recenti studi hanno dimostrato che mangiarli crudi, o cotti in un determinato modo, può causare una grave intossicazione alimentare. Nessuno sa che questo alimento andrebbe preparato in un certo modo per eliminare i batteri presenti nella sua carne cruda. Anche se li acquisti precotti, dovresti sempre prepararli con attenzione e solo seguendo questi consigli.

Leggi anche: 8 trucchi furbissimi in cucina: così ogni tuo piatto sarà spettacolare, provare per credere!

Prepara sempre così i wurstel altrimenti le conseguenze saranno disastrose!

cuocere
Devi stare molto attenta e cuocere i wurstel solo in due modi, non rischiare! (Foto di congerdesign da Pixabay)

Questo alimento può contenere un batterio molto nocivo per l’uomo: la Listeria. Questo organismo, se presente negli alimenti che mangi, porta la listeriosi, un’infezione molto aggressiva che, di solito non provoca la morte ma nausea, febbre, vomito e crampi addominali e si cura con un percorso antibiotico. Purtroppo, pochi anni fa, nel 2016, in Baviera, sono decedute quattro persone a causa di questa malattia, sono casi molto rari ma, purtroppo, possono accadere. Per questo è molto importante prevenire e cuocere i wurstel solo in due modi: al forno o bolliti. Solo ad altissime temperature, infatti, questo fastidiosissimo batterio muore senza provocare danni.

Leggi anche: Devi stare molto attenta quando mangi il riso: nessuno conosce questo pericoloso batterio!

È, invece, altamente sconsigliato cuocere i wurstel alla piastra o in padella in quanto la temperatura raggiunta non potrebbe essere sufficiente per estirpare il rischio di intossicazione. Se vuoi comunque cuocerli in questi due modi, allora ti consiglio sempre di tagliarli prima in due parti in modo tale che il calore penetri più a fondo per scongiurare al massimo la listeriosi. Tagliarli solo in superficie o non tagliarli affatto non dà alcuna garanzia che non risultino, poi, contaminati. Infine, si raccomanda di consumare questo alimento non più di una volta a settimana.