Cena economica del Venerdì: è così che devi cucinare le zucchine, la ricetta veloce tutta da leccarsi i baffi!

Ecco una ricetta squisita per cucinare le zucchine: unisci a questi ingredienti e la cena sfiziosa ed economica sarà pronta in pochi minuti!

cena economica
Cena economica del venerdì: è così che devi cucinare le zucchine per portare in tavola un piatto sfizioso che farà furore!Foto di Bruno /Germany da Pixabay

Manca poco all’arrivo della Santa Pasqua, come da tradizione nelle settimane che la precedono il Venerdì non si mangia carne. Il dilemma si fa allora più serio, cosa potremo allora portare a tavola per tutta la ciurma? Beh fortunatamente in cucina c’è una vasta scelta di ingredienti per cucinare piatti gustosi, oltre che economici e super veloci. Per questo vogliamo proporvi una ricetta semplice, economica e super gustosa da preparare in poche mosse. Prepariamo insieme dei fagottini salati farciti con zucchine ed altri due semplici ingredienti. Bontà unica! Scopriamo la ricetta.

LEGGI ANCHE >> Ricetta salvacena del Giovedì: cuoci così le polpette e saranno squisite, tutti a tavola faranno il bis!

Fagottini ripieni: la cena veloce ed economica super gustosa!

Avremo bisogno per la nostra ricetta golosissima:

  • 4-5 Fette di Pane tramezzino o Pasta sfoglia
  • 3-4 zucchine piccole o 2 grandi
  • 150g di salmone affummicato
  • 200g di stracchino o Philadelphia
  • 1 uovo
  • Pan grattato ed erbe aromatiche
  • Olio, sale, pepe ed

Laviamo e grattugiamo le zucchine. Dopodiché le aggiungiamo in una ciotola con lo stracchino, il sale, il pepe, un filo d’olio, le spezie ed amalgamiamo per ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Con un matterello stendiamo le fette di pane tramezzino per ottenere un quadrato. Se non abbiamo il pane tramezzino possiamo usare la pasta sfoglia e formare un rotolo grande o dei fagottini più piccoli. A questo punto, con un cucchiaio aggiungiamo la crema di stracchino e zucchine ed adagiamo al centro qualche fetta di salmone. Formiamo un rotolo, chiudendo su se stesso il pane tramezzino farcito. Eseguiamo questa operazione per tutte le fette di pane tramezzino. Una volta formati dei fagottini, li passiamo alla panatura. Li passiamo prima nell’uovo sbattuto e poi nella panatura di pan grattato (a cui avremmo aggiunto un mix di erbette aromatiche a piacere).

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Una volta impanati, possiamo scegliere se proseguire con la cottura friggendo i nostri fagottini oppure possiamo optare per la cottura in forno. Disponiamoli in una teglia rivestita di carta forno ed inforniamo a 180° per circa 15-20 minuti. Poiché i forni di casa non sono tutti uguali, controlliamo la cottura ed una volta dorato l’esterno dei fagottini possiamo sfornare