Cosa succede al corpo quando non indossi il reggiseno: gli incredibili effetti benefici

Cosa succede al tuo corpo quando non indossi il reggiseno: scopriamo insieme gli incredibili effetti benefici che possiamo trarne

Cosa succede quando non indossi il reggiseno
Cosa succede quando non indossi il reggiseno: tutti gli effetti benefici

Indossare il reggiseno in alcuni casi è davvero necessario, ci da un aspetto ordinato, accoglie le nostre forme, le rende ancor più armoniose. In commercio ne esistono davvero di tutti i tipi, di tutti i colori e per tutti i gusti. Se prima la scelta poteva essere molto più limitata, adesso invece non si hanno davvero più scuse. I marchi di lingerie ne sono davvero tantissimi e ognuno propone la propria linea guardando alle esigenze delle donne. Eppure, nonostante questo sono davvero tantissime le donne che non gradiscono molto l’utilizzo di tale accessorio intimo. Molte sono infatti le donne che proprio non lo sopportano e che decidono di non utilizzarlo, o magari di usarli solo nelle occasioni speciali. Ma nel caso in cui non lo usassimo, cosa succederebbe alla nostra pelle?

LEGGI ANCHE: Reggiseno maleodorante e ingiallito: lavalo con questi due ingredienti da cucina

Cosa succede al corpo quando non indossi il reggiseno: gli incredibili effetti benefici

I reggiseni per quanto bellissimi e in alcuni casi davvero indispensabili possono spesso essere davvero scomodi e insopportabili per chi li indossa. Le donne non vedono l’ora di poter tornare a casa per liberarsene senza ritegno. Il motivo è semplice, togliere il reggiseno appena varcata la soglia di casa vuol dire libertà, sempre e comunque. C’è da dire tra l’altro che quest’azione non è affatto sbagliata, anzi! La nostra pelle, senza questo indumento può avere numerosi benefici. 

  1. Circolazione: la nostra circolazione ringrazia di non essere più strizzata da ferretti, corsetti ed elastici che possono bloccarla addirittura in alcuni casi. Ecco perché appena tolto ci sembra di tornare a respirare dopo una lunga apnea.
  2. Muscoli: anche questi si rilasseranno notevolmente dopo essere stati strizzati da molle e ferretti
  3. Pelle: questo è un aspetto da non sottovalutare. Il reggiseno può portare irritazione della pelle, occlusione dei pori e in estate in alcuni casi allo ‘spaccarsi’ della pelle. Ecco perché quando non si può far amo di indossarlo si dovrebbero preferire reggiseni in cotone naturale, morbidi e senza ferretto.

Ecco tre buone ragioni per non indossarlo anche in casa, ma per tutte quelle donne che non possono fare a meno di indossarlo, ricordiamo la possibilità di scegliere i top ginnici. Aiutano a sostenere i seni prosperosi senza ‘strizzarli’ o dar fastidio.