Come eliminare la puzza di frittura dai capelli: ti basteranno solo 2 ingredienti

Come eliminare la puzza di frittura dai capelli: ti basteranno solo 2 ingredienti per avere di nuovo una chioma pulita, morbida e profumata

Puzza di frittura nei capelli
Come eliminare la puzza di frittura nei capelli

I capelli sono un vero e proprio bigliettino da visita per noi donne, ecco perché averli sempre in ordine puliti, profumati e in ordine è davvero importante. Andare sempre dal parrucchiere sarebbe impossibile, ma ormai sono davvero tantissimi i modi per essere impeccabili senza svilirsi con piastre e phon. In internet infatti ci sono tantissimi video tutorial per riuscire ad avere capelli super fashion con metodi semplicissimi e soprattutto economici. I capelli mossi col calzino, oppure con il laccio dell’asciugamano. Insomma chi più ne ha, più ne metta. Ma un problema che accomuna moltissime donne che passano del tempo in cucina è sicuramente la puzza di cibo che si impregna nei capelli. Se per il cibo normale, dopo un po’ l’ore, seppur sgradevole, va via, per la puzza di frittura il problema è un po’ più serio. La puzza di frittura, e soprattutto l’unticcio che lascia dentro i capelli è davvero sgradevole, oltre visibilmente brutto.

LEGGI ANCHE: Frittura pesante e che sa di bruciato: tre errori da non commettere assolutamente

Come eliminare la puzza di frittura dai capelli: ti basteranno solo 2 ingredienti

Spesso dopo aver passato del tempo vicino alla frittura, i nostri meravigliosi capelli sono diventati un ammasso indefinito di olio e odori sgradevoli. Eliminarli non è impossibile, anzi, è piuttosto semplice, ma forse un po’ scocciante. Cercare di risolvere solo ed esclusivamente con uno shampoo spesso non è possibile, ecco perché vogliamo mostrarvi un rimedio infallibile della nonna, che siamo certi vi piacerà. Ecco di cosa avete bisogno:

  1. Mezza tazza di bicarbonato di sodio
  2. 10 gocce di olio essenziale, noi vi consigliamo lavanda, limone o tea tree oil
  3. Acqua quanto basta 

Il bicarbonato oltre ad essere un disinfettante naturale, è anche in grado di pulire a fondo e assorbire gli odori. Per questo motivo risulta particolarmente ideale per eliminare la puzza di frittura e anche l’unticcio che lascia nei capelli. Nella tazza di bicarbonato aggiungete le gocce di olio essenziale, mescolando bene, in modo che siano amalgamate. Adesso un cucchiaio alla volta aggiungete dell’acqua tiepida e mescolate fino ad ottenere un composto molto denso. Deve somigliare ad una crema morbida. Adesso applicatelo sulla cute umida e massaggiate per 5 10 minuti. Sciacquate e applicate una piccola noce del vostro shampoo abituale e il vostro balsamo. I vostri capelli saranno super puliti e non sentirete neanche l’ombra di frittura.