Non è la solita piadina farcita: preparala così, vedrai che infinita bontà

Se si pensa alla piadina farcita, l’immagine è quella di formaggio filante, salumi gustosi e profumati. Ma noi oggi vogliamo insegnarvi una ricetta nuova, golosissima e siamo proprio sicuri che non l’abbiate mai mangiata prima! Scopriamo come prepararla

La piadina è una delle cose più buone e golose che esistano al mondo. Leggera, sottile e croccante, sfiziosa e dai profumi che ricordano l’infanzia. Da gustare in milioni di modi tutti diversi, chi non ricorda le nostre mamme prepararcele con la Nutella o con provola e prosciutto cotto? Così golose che sono tanti i locali specializzati nella loro preparazione. Noi oggi vogliamo insegnarvi la ricetta di una piadina farcita, ma non sarà la classica. Siamo proprio sicuri che una volta provata, la preparate ogni qualvolta sarà possibile! Gli ingredienti che ci occorreranno sono:

piadina farcita
Possiamo gustare la nostra piadina speciale anche con salsa tonnata, maionese oppure salumi
  • 150 gr di farina;
  • 250 ml di acqua;
  • 1 cucchiaino di sale;
  • 1/2 bicchiere di olio d’oliva;
  • 4 uova medie;
  • 100 gr di provola grattugiata;
  • 100 gr di parmigiano grattugiato;
  • Sale, pepe, erba cipollina e rosmarino q.b.

LEGGI ANCHE: Focaccia versata: la cena del Sabato sera, golosissima e pronta in meno di 20 minuti

Piadina farcita: così non l’hai mai preparata! Scopri la ricetta facile e super golosa

Scommettiamo che la piadina, in questo modo, non l’avete mai assaggiata. Possiamo assicurarvi che sarà un’esplosione di vero gusto autentico! Iniziamo dalla sua preparazione  setacciando la farina in una ciotola. Aggiungiamo il cucchiaino di sale, l’olio e versiamo a filo l’acqua mescolando rigorosamente con una frusta. Sbattiamo il tutto qualche minuto fin quando non otterremo una pastella corposa, amalgamata ma abbastanza fluida.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Mettiamo il composto in frigorifero e dedichiamoci alla frittata rompendo le uova in un’altra ciotola. Uniamo il parmigiano, il sale, il pepe e le spezie e mescoliamo fino ad ottenere un composto schiumato. Facciamo scaldare una padella antiaderente sul fuoco con la superficie irrorata di olio, versiamo in centro le uova e roteiamo la padella in modo che possa raggiungere tutti i bordi. Lasciamo che il tutto si rapprenda per circa 3/4 minuti e poi versiamo la pastella direttamente sulla frittatina. Quando il lato sul fondo della frittata sarà cotto giriamola facendo cuocere stavolta anche la piadina. Anche quando quest’ultima sarà cotta presentando la superficie bruna, aggiungiamo in mezzo la provola e chiudiamo a portafoglio. Serviamo immediatamente e godiamoci una piadina sfiziosa e davvero originale!