Mon Cheri fatti in casa: la ricetta super furba per una pausa super sfiziosa

I Mon Cheri sono un dolcetto sfiziosissimo e goloso adatto agli adulti per un delicato momento di relax, preparali con questa ricetta facile facile

Alzi la mano chi adora i Mon Cheri! Teneri, golosi, dal ripieno dolce e sfizioso, rientrano a pieno titolo nei cioccolatini più buoni che esistano al mondo. Un momento di pausa perfetto da gustare in compagnia, da soli in ufficio mentre si lavora al computer o perché no, anche dopo pranzo per addolcire il palato. Freschi, dal sapore speziato e morbido, sono perfetti da realizzare in casa per una serata romantica di San Valentino oppure da servire agli amici. Prepararli sarà davvero molto semplice e basterà qualche piccolo accorgimento per averli buoni come quelli originali! Per preparare i Mon Cheri avremo bisogno di:

mon cheri ricetta
Per la riuscita dei mon cheri, utilizziamo un cioccolato fondente puro e di qualità
  • 500 gr di cioccolato fondente(minimo 75%);
  • Ciliegie sciroppate q.b.
  • Liquore alla ciliegia q.b.

LEGGI ANCHE: Cioccolata avanzata dalle calze? Aggiungi questo ingrediente per un risultato stupefacente

Mon Cheri come quelli originali: preparali in casa con questa ricetta facile e veloce

La preparazione dei Mon Cheri è davvero molto semplice ma dovremo rispettare alcune tempistiche predefinite per ottenere un risultato davvero impeccabile. Iniziamo la preparazione tritando il cioccolato grossolanamente, poniamolo in una bull e facciamolo sciogliere dolcemente a bagnomaria. Dovrà risultare ben liscio e senza alcun tipo di grumi. Per la ricetta consigliamo gli stampi in silicone, in quanto più maneggevoli. Con un pennello da cucina spennelliamo il fondo di ogni stampo e tutti i laterali, poniamo in frigo e lasciamo indurire.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Quando il cioccolato sarà asciugato, diamo una seconda passata, cercando di essere il più precisi possibile. Una volta asciutto, inseriamo metà ciliegia ed il liquore, ponendo in freezer per fare solidificare. Copriamo con un ultimo strato di cioccolato in modo accurato e lasciamo in frigorifero per tutta la notte. Il giorno dopo, sformiamo delicatamente i cioccolatini e per rendere il tutto più sfizioso, possiamo avvolgerli in carta per caramelle oppure carta d’alluminio colorata. Vedrete che incredibile gusto, come quello degli originali!