Cipolline siciliane: la ricetta furba e veloce pronta in soli 10 minuti

Le cipolline siciliane sono un rustico di tavola calda goloso ed avvolgente, preparare con questa ricetta furba e velocissima

Passeggiando per le vie di Catania sono tanti i panifici che all’ora di pranzo disporranno nelle loro vetrine gli arancini, pizzette, calzoni, frustelle(pasta della pizza a forma di cannolo ripiena di pomodoro e mozzarella) e le cipolline. Quest’ultime sono un rustico di tavola calda così goloso che è davvero impossibile resistergli. Il ripieno dolce e filante dato dalla cipolla, dalla salsa e dal formaggio rendono da sempre le pause pranzo degli uffici e delle scuole un momento unico, sfizioso e dai sapori eccezionali. Realizzarle in casa è estremamente semplice e siamo sicuri che una volta realizzate, non riuscirete più a farne a meno! Si preparano in meno di 10 minuti in realtà e la loro friabilità vi conquisterà. Per prepararle avremo bisogno di:

cipolline siciliane ricetta
Possiamo anche chiudere in due la sfoglia formando dei calzoni per poi sigillarli con una forchetta
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare;
  • 4 cipolle bianche grandi;
  • 500 gr di passata di pomodoro;
  • 250 gr di prosciutto cotto;
  • 350 gr di formaggio filante;
  • sale, pepe q.b.

LEGGI ANCHE: Chiacchiere siciliane: preparati al Carnevale con questo dolcetto facile e goloso

Cipolline siciliane: preparale con questa ricetta furba, il loro gusto ti conquisterà

Iniziamo la preparazione delle nostre cipolline sbucciando le cipolle. Tagliamole a metà e poi affettiamole sottilmente a julienne, procedendo nel senso della larghezza. Quando saranno tutte ben tagliate, facciamo scaldare dell’olio d’oliva in una padella coprendo totalmente il fondo, all’incirca di 1 dito. Tuffiamo le cipolle, abbassiamo la fiamma e facciamole rosolare a dovere per diversi minuti, fin quando non assumeranno una colorazione semi trasparente e non saranno piuttosto morbide. E’ importante mescolarle spesso per non farle bruciare.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Saliamo e pepiamo, aggiungiamo la passata di pomodoro e lasciamo che stringa leggermente, formando un sugo goloso e saporito. Intanto srotoliamo i rotoli di sfoglia, dividiamoli in 4 parti ottenendo dei quadrati. Tagliamo a listarelle il formaggio e quando il ripieno sarà pronto, procediamo ad assemblare il tutto: Poniamo al centro la composta di cipolle e pomodoro allargandola un po’ con il dorso di un cucchiaio, aggiungiamo al centro il prosciutto ed il formaggio. Inumidendo con dell’acqua i 4 angoli, portiamoli in centro pressando leggermente per sigillarli. Dovremo ottenere una forma a fazzoletto. Spalmiamo su tutta la superficie un uovo sbattuto e cuociamo in forno preriscaldato/ventilato/ 200° per 20 minuti. Lasciamo riposare qualche minuto e poi serviamo le cipolline ancora ben calde. Vedrete come il loro intenso sapore e la loro friabilità renderanno il vostro pranzo o la vostra cena super gustosa!