Riutilizza il pandoro avanzato: avrai solo bisogno di latte e cioccolato per un dolce strepitoso

Avrai solo bisogno di un pandoro, del latte ed un po’ di cioccolato per dare vita ad un dolcetto golosissimo e sfizioso!

Con oggi, si chiudono ufficialmente le festività natalizie, anche se siamo proprio sicuri che abbiate ancora confezioni sane ed integre di pandori o panettoni. Quest’anno abbiamo passato il Natale con la nostra famiglia più stretta, non vedendo la possibilità di passarlo con amici, cugini ed altri parenti, ne avremo ricevuti in regalo di diversi, possiamo metterci la mano sul fuoco! Ma come riutilizzare tutti quei pandori avanzati dalle feste in modo alternativo, intelligente e gustoso? Possiamo ancora approfittarne e realizzare dei bocconcini così golosi e così unici che siamo sicuri non riuscirete a resistergli. Inoltre, è quasi certo che avanzi anche della cioccolata dalle calze dei nostri bambini, quindi il gioco è fatto! Avremo pertanto bisogno di:

pandoro latte cioccolato
Se vogliamo rendere il dolcetto più goloso, possiamo nascondere all’interno un cioccolatino. Vedrete che bontà!
  • fette di pandoro avanzato;
  • latte fresco q.b.
  • cioccolata avanzata;
  • granella di nocciole;
  • praline di zucchero colorate;

LEGGI ANCHE: Avrai bisogno soltanto di uova, mascarpone e cacao: realizzerai un dolce strepitoso

Pandoro, latte e cioccolato: avrai bisogno solamente di questi ingredienti per un dolcetto prelibato!

Iniziamo la nostra preparazione sbriciolando grossolanamente il pandoro con le mani ponendolo in una ciotola capiente. Aggiungiamo qualche cucchiaio di latte ed iniziamo a farlo assorbire al dolce. Tritiamo il cioccolato avanzato dalla calza usando quello che più ci piace, come ad esempio quello al latte, dei cioccolatini assortiti oppure le famose barrette Kinder. Uniamolo al pandoro, aggiungiamo ancora altro latte ed impastiamo sin quando non otterremo un pastone ben compatto ed omogeneo.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Lasciamo il composto una ventina di minuti in frigorifero per poi prelevare piccole porzioni d’impasto, all’incirca 25 gr, formando delle palline. Procediamo sino ad esaurire l’impasto e poi fondiamo in un pentolino del cioccolato fondente fin quando non risulterà ben fluido e cremoso. Infilziamo ogni pallina con uno stecchino, immergiamo totalmente fino a coprire la superficie e quando sarà ancora umido, decoriamo con le praline colorate. Poniamo in frigorifero per un’oretta o comunque sin quando la glassa non sarà ben indurita. I nostri dolcetti sono pronti per essere gustati e possono essere congelati per servirli ogni qualvolta ci verrà voglia di qualcosa di sfizioso!