Prenditi cura delle tue labbra con questi ingredienti di cucina, risultati super efficaci

Il problema delle labbra screpolate è comune nelle stagioni fredde, ma con questo ingrediente di cucina tutto cambierà 

Quando si parla di Autunno ed Inverno non si può non pensare alle milioni di labbra degli italiani che inizieranno a screpolarsi e molto spesso a spaccarsi, recando fastidio e dolore quando si beve, si mangia o si sorride. Il problema scatenante sono le basse temperature e l’aggressività del freddo che a contatto con il loro derma sottile e delicato, generano secchezza e screpolature. Un problema per nulla irrisolvibile ed in commercio troviamo diversi prodotti come il burro cacao che aiutano a reidratare la pelle delle labbra, ma non sempre questo basta.

labbra screpolate ingrediente
Se abbiamo dei vecchi contenitori vuoti del burro cacao, riutilizziamoli versando all’interno il composto di olio e burro e lasciamo solidificare in frigorifero. Sarà pratico e comodo!

Esistono però alcuni trucchetti che non solo aiuteranno a mantenerle lisce e polpose, ma anche a contrastare ed attutire al minimo gli effetti del freddo. Scopriamo insieme come

LEGGI ANCHE: Crea dei prodotti di cosmetica in casa, con questi ingredienti 100% naturali

Labbra screpolate: l’ingrediente di cucina che ti aiuterà a mantenerle sane durante l’Inverno

Uno degli elementi più indicati per la cura delle labbra screpolate è senza dubbio riposto in qualsiasi cucina e stiamo parlando proprio di lui: dell’olio d’oliva! Questo condimento utilizzato per soffriggere ed insaporire le insalate, è in realtà un valido aiuto per contrastare il grande freddo. Scopriamo qualche trucchetto su come usarlo

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Quando iniziamo ad accorgerci che le nostre labbra iniziano ad essere secche e ad arrossarsi o bruciare, versiamo qualche goccia di olio d’oliva in una tazzina e con del cotone od un cotton fioc, assorbiamolo ed iniziamo ad ungere le labbra su tutta la loro superficie, specialmente prima di andare a letto. Il giorno dopo saranno già visibilmente più sane e le screpolature saranno sparite. Se invece le abbiamo trascurate a lungo e di conseguenza ci ritroviamo con fastidiosi e dolorosi spacchi che spesso posso anche sanguinare, proseguiamo in questo modo: in un pentolino dai bordi alti versiamo dell’acqua e facciamola bollire, sistemiamo al di sopra un piatto o una ciotola fonda e facciamo sciogliere due cucchiai di burro con due di olio d’oliva. Quando gli ingredienti saranno amalgamati, versiamo il composto in un vasetto di vetro e lasciamo solidificare, per poi passare un po’ della crema ottenuta sulle labbra. Entro qualche ora, i tagli sulle labbra inizieranno a chiudersi e riassumeranno colore e brillantezza. Inoltre, basterà aggiungere del colorante alimentare per creare dei lucidalabbra davvero originali!