Biscotti sfiziosi, ma non i classici: questo metodo vi sorprenderà

Dei biscotti sfiziosi così non li avete mai assaggiati. Non si tratta dei classici e non si inzuppano nel latte. Curiosi? Scopriamo la ricetta

I biscotti prendono il loro nome proprio dalla doppia cottura, solitamente seguita per conferire gusto, friabilità e croccantezza. Ne esistono di infinite varianti ma sono soprattutto apprezzati quelli al cioccolato, alle nocciole, ripieni di crema al cacao o alla panna. Insomma, i biscotti rendono tutti istantaneamente più felici! Esistono però anche delle versioni che non vanno inzuppate nel latte, piuttosto in una gustosa salsa alla maionese. State storcendo il naso? Iniziamo col vedere gli ingredienti che ci servono

biscotti sfiziosi
Se creiamo dei bottoncini con l’impasto, possiamo servirli anche come ottimi salatini insieme a patatine e noccioline
  • 350 gr di farina;
  • 125 gr di burro freddo;
  • 2 uova;
  • 150 gr di parmigiano;
  • nocciole tostate;
  • sale, pepe, origano e rosmarino q.b.

LEGGI ANCHE: Funghi ripieni: la ricetta furba di un contorno goloso con un ingrediente speciale

Biscotti sfiziosi: la ricetta salata per un aperitivo goloso e super prelibato

Avete proprio capito bene, oggi non vi parliamo dei classici biscotti da latte, bensì di una chicca salata per i nostri aperitivi casalinghi. Si tratta di biscottini al formaggio, saporiti e ideali come accompagnamento per degustazioni di salumi e formaggi. Vediamo insieme come prepararli

In un mixer da cucina versiamo la farina, il sale, il pepe e le spezie. Aggiungiamo il burro molto freddo a tocchetti ed in ultimo le nocciole tostate tritate grossolanamente. Azioniamo la macchina e frulliamo ad intervalli regolari affinché il burro non si riscaldi eccessivamente. Quando otterremo un composto grumoso e sabbioso, versiamolo in una ciotola ed uniamogli le uova con il parmigiano, iniziando ad impastare con i polpastrelli rapidamente. Compattiamo il panetto e poi avvolgiamolo con pellicola per alimenti, facendolo riposare in frigo per circa 30 minuti. Passato il tempo necessario infariniamo il piano da lavoro, stendiamo un velo di pasta di circa 2 cm e ricaviamo le forme con un bicchiere od un coppapasta, disponendoli in una teglia rivestita di carta forno. Cuociamo i biscotti salati in forno preriscaldato, in modalità statica a 180° per circa 8 minuti. Lasciamo raffreddare completamente e poi serviamoli come base del nostro aperitivo, vedrete quanto sapore!