Biscotti furbi: la ricetta per la gravidanza con un ingrediente golosissimo

Biscotti furbi: vi proponiamo una ricetta golosa e salutare adatta a chi è in gravidanza con un ingrediente golosissimo! 

I dolci in gravidanza lo sappiamo, sono una delle cose che manca di più alle donne in stato interessante. Un’alimentazione controllata ed uno stile di vita sano devono essere l’ordine del giorno di ogni futura mamma, ma ammettiamolo, chi ogni tanto non ha una voglia irrefrenabile di dolce? Con le dovute precauzioni, possiamo realizzare dei biscottini davvero invitanti, utilizzando ingredienti permessi, leggeri e salutari ed anche economici. Vediamo insieme di cosa abbiamo bisogno

  • 300 gr di farina;
  • 100 ml di olio di semi;
  • 70 ml di sciroppo d’agave;
  • 50 gr di gocce di cioccolato;
  • 1/2 bustina di lievito per dolci;
  • 80 gr di latte pastorizzato;

LEGGI ANCHE: Torta all’acqua: la ricetta furba per un dolce adatto alla gravidanza

Biscotti furbi: la versione adatta alla gravidanza con il cioccolato per il buon umore

biscotti furbi gravidanza
Questi biscotti molto leggeri possono essere farciti con della marmellata, basterà sistemare in centro un cucchiaino di quella che desideriamo, sigillare con un altro biscotto e cuocere. Vedrete che sapore!

Come avete visto dagli ingredienti, questi biscotti sono fatti senza uova e senza burro, sono quindi molto leggeri ed in sostituzione del classico zucchero bianco troviamo lo sciroppo d’agave, reperibile in qualsiasi supermercato. Si preparano in pochissimi minuti e saranno davvero friabili e profumati! Scopriamo i semplici passaggi della ricetta

In una ciotola versiamo la farina mescolata con il lievito e la vanillina e creiamo la classica fontana in centro, versiamo il latte, l’olio e lo sciroppo. Iniziamo ad impastare con le mani in modo da formare un panetto ben compatto. Quando l’impasto inizierà a compattarsi iniziamo ad aggiungere le gocce di cioccolato, impastiamo ancora fin quando non sarà ben amalgamato. Facciamo riposare giusto qualche minuto e con un mattarello stendiamo un velo di pasta di circa 1.5 cm. Ricaviamo la forma con un coppapasta o un bicchiere e adagiamoli su una teglia rivestita con carta da forno distanziandoli l’un l’altro. Cuociamo a 180° per 15 minuti a forno preriscaldato ed impostato in modalità statica. Lasciamo raffreddare completamente e poi gustiamoli in tutta serenità! Possiamo conservare i biscottini in una scatola di latta per circa 8 giorni oppure congelarli per un massimo di 6 mesi.