Cosa devi fare per combattere il gonfiore addominale: 5 consigli utili

Vuoi finalmente dire addio al gonfiore addominale? Ecco come fare: per te 5 consigli utilissimi, fai così per sentirti subito meglio!

Stare in costume o indossare semplicemente un abito attillato in estate, se si soffre di gonfiore addominale non è certamente l’ideale. Non ci sentiamo bene con noi stessi e la condizione di disagio è ahimè crescente.

gonfiore addominale
Sos gonfiore addominale (Credits: Adobe)

Quella del gonfiore addominale è una condizione dettata talvolta da un inadeguato stile di vita. Possiamo però correre ai ripari e provare immediato sollievo. Come? Con questi 5 consigli ti offro delle semplici dritte per dire basta al gonfiore. Così ti sentirai a tuo agio al mare ma non solo! Ecco come fare.

Cerchi un rimedio contro il gonfiore addominale? 5 Consigli utili pronti ad aiutarti

Poco movimento ed una alimentazione non equilibrata sono le principali cause che determinano il tanto odiato gonfiore addominale. Quando ci sentiamo gonfi non ci sentiamo a nostro agio con il nostro corpo. Il tanto millantato ‘self confidence’ non sempre ha i suoi effetti positivi, perché diciamocelo fregarcene non sempre è il rimedio giusto da adottare. Per questo motivo, cerchiamo di capire come fare per fare in modo che quella sensazione di gonfiore non diventi una disagiante costante della nostra quotidianità. A questo proposito, voglio svelarti 5 semplici consigli utili che saranno in grado di darti un incredibile sollievo contro il gonfiore addominale. Da dove partire?

gonfiore addominale
Gonfiore addominale: rimedi (Credits: Adove)

No, non serve digiunare. Anzi, il digiuno può talvolta peggiorare questa condizione. Oltre all’errore di digiunare, un’altra causa che può farci sentire gonfi è l’ormone dello stress. Più questo è alto, più lo stress ci fa sentire gonfi pur bevendo un semplice bicchiere d’acqua. Ma veniamo invece a quelle semplici regole che ci aiutano a correggere le nostre errate abitudini a tavola:

  • Prima di tutto, se c’è una cosa che ormai ci insegnano è che le bevande gassate sono grandi alleate del gonfiore. Per questo, se vogliamo sentirci sgonfi ed evitare quella spiacevole sensazione, la prima cosa da fare è evitare di consumare a tavola bevande gassate ed anche quelle zuccherate. Non parliamo solo dell’acqua frizzante ma di tutte quelle bibite con le bollicine che ci spingono a sorseggiarne sempre di più con una certa voracità senza effettivamente spegnere la nostra sete;
  • Sebbene i legumi siano considerati un alimento sano da integrare nella propria alimentazione, questi ahimè non facilitano la nostra condizione ma la peggiorano. Un rimedio però c’è. Se vogliamo consumare i nostri legumi a tavola possiamo farlo utilizzando quelli decorticati;
  • Anche il consumo eccessivo di caffeina e teina può essere controproducente. Sebbene, la caffeina sia considerata un eccitante in grado di farci bruciare calorie, questa se assunta in eccessive quantità può farci tutt’altro che bene. Per questo motivo, sarebbe utile limitare il consumo di caffè e tè e bevande che in generale contengono caffeina;
  • Prediligi invece tisane drenanti e digestive. Quelle al pompelmo, al finocchio, allo zenzero sono quelle più indicate. Possiamo consumare le nostre tisane anche nel periodo estivo. Basterà prepararle, lasciarle raffreddare e sorseggiarle con del ghiaccio e della frutta fresca al suo interno. In questo modo la nostra tisana avrà un effetto detox garantito!
  • Attenzione al consumo di verdure. Si dice che quelle a foglia verde siano dotate di un alto potere saziante, alcune di queste però arrecano al nostro corpo una sensazione di gonfiore davvero sgradevole. Sarebbe utile a questo proposito evitare di consumare bietole, spinaci, lattuga e preferire lattughino, finocchio, valeriana, soncino et similia.