E’ avanzata della pasta? Allora questo è il momento giusto per la ‘frittata’, si prepara così

Se hai un po’ di pasta avanzata, utilizzala così e prepara questa deliziosa e morbidissima frittata: è una vera delizia!

Può capitare che cali un o’ di pasta in più, molti di noi infatti si regolano “a sentimento”, la pasta non si pesa!

frittata di pasta
Se ti è avanzata un po’ di pasta, non puoi non usarla per preparare questa golosissima frittata – Credits: Adobe Stock

Per questo succede che te ne avanzi un po’ e di certo non puoi gettarla via, sarebbe uno spreco immenso, un vero peccato. Sai bene che noi di Mammastyle.it ti sveliamo sempre trucchetti e ricette che ti facciano risparmiare ed anche riutilizzare qualche ingrediente avanzato. Per questo oggi, non posso non parlarti di questa frittata di pasta. Facile, veloce e perfetta per essere gustata ogni volta che vuoi. Puoi offrirla alla tua famiglia come un bel secondo piatto sostanzioso, portarla con te quando organizzi un bel pic-nic oppure puoi tagliarla a pezzettini e servirla ai tuoi ospiti durante un aperitivo in casa tua. In poche parole, è perfetta per essere assaporata come, dove e con chi vuoi. Ti svelo subito quali ingredienti ti occorrono per preparare questa squisitezza (le dosi indicate si intendono per quattro persone):

  • 300 g di spaghetti o bucatini già cotti.
  • 4 uova grandi.
  • 130 g di provola affumicata.
  • 70 g di parmigiano grattugiato.
  • 100 g di pancetta affumicata a cubetti.
  • Burro q.b.
  • Sale e pepe nero in polvere q.b.

Questa sarà la frittata di pasta avanzata più buona che tu abbia mai assaggiato: ha un sapore irresistibile

Ovviamente, ti ci vorranno pochissimi minuti per realizzare questa fantastica ricetta, poche mosse e sarà pronta per essere gustata, ancora calda e filante.

frittata di pasta ricetta
Al posto della pancetta puoi anche usare prosciutto cotto o salame a cubetti – Credits: Adobe Stock

Ti svelo subito tutto il procedimento, ecco qui di seguito tutti i passaggi che devi seguire:

  • Una volta scolata la pasta, aggiungi qualche noce di burro e mescola per far in modo che non si attacchi, poi tienila da parte.
  • Prendi una ciotola capiente e versaci all’interno le uova. Sbattile con una forchetta.
  • Unisci alle uova anche sale, pepe e il parmigiano grattugiato. Mescola bene per amalgamare gli ingredienti.
  • Taglia la provola a dadini.
  • Versa la pasta nel composto con le uova, unisci anche la pancetta e la provola.
  • Mescola per bene.
  • Scalda un filo di olio in una padella abbastanza grande e versaci all’interno l’impasto. Rotea la padella per distribuire bene il composto.
  • Copri con un coperchio e cuoci a fiamma dolce per qualche minuto.
  • Poi rigira la frittata e cuoci anche dall’altro lato.
  • Non ti resta che togliere la frittata dalla padella e lasciarla a riposo qualche minuto in un piatto coperto con della carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso.
  • Taglia, impiatta e gusta.

Buon appetito!