Non i soliti Supplì: con questo ingrediente segreto saranno fenomenali!

Supplì deliziosi: preparali in questa variante e saranno da leccarsi i baffi! Un finger food che conquista proprio tutti dal primo assaggio!

supplì
Supplì? Si grazie, ma non i soliti: con questa variante saranno irresistibili!

Supplì che delizia. Un finger food al quale si fa fatica a resistere per la sua immensa bontà. Riso, pomodoro e mozzarella e quella panatura esterna croccante rendono questa pietanza una vera prelibatezza. E’ possibile però prepararli anche in altre varianti. Una di queste vogliamo proporla proprio oggi! Con l’aggiunta di questo ingrediente segreto saranno ancora più gustosi. Perfetti da preparare per la cena o come antipasto del sabato o della domenica a pranzo! Scopriamo subito la ricetta e raggiungiamo i fornelli!

LEGGI ANCHE >> Ricetta sfiziosa per la cena? Prendi il pan carré, farcisci e inforna: sentirai che bontà!

Supplì con variante: aggiungi questo ingrediente, saranno da urlo!

Amanti del piccante, questa variante dei classici supplì vi farà leccare i baffi. Una ricetta alla quale sarà difficile resistere: prepariamo insieme i supplì con la ‘nduja! Si tratta di un insaccato di origine calabrese particolarmente piccante. Una vera bontà! Per la loro preparazione avremo bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 500g Riso
  • Brodo vegetale
  • 1 Cipolla
  • 400g Passata di pomodoro
  • ‘Nduja
  • 1 Mozzarella grande
  • 400g Farina
  • 200ml di Acqua
  • Pan grattato
  • Sale e Pepe
  • Olio per friggere
  • Olio evo

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Preparazione

  • Facciamo rosolare la cipolla in un pentolino con un filo d’olio, dopodiché aggiustiamo di sale ed aggiungiamo anche la passata di pomodoro e lasciamo cuocere.
  • Aggiungiamo alla passata di pomodoro anche il riso, e piano piano risottiamolo aggiungendo qualche mestolino del brodo vegetale preparato in precedenza.
  • Cotto il riso aggiungiamo qualche cucchiaio di ‘nduja, mescoliamo e facciamolo raffreddare.
  • Da parte tagliamo a cubetti la mozzarella.
  • Formiamo la nostra pastella con acqua frizzante e farina. Mescoliamo bene per ottenere una pastella liscia e senza grumi e che non sia troppo liquida.
  • Una volta che il riso è ormai raffreddato procediamo a formare i supplì. Preleviamo delle porzioni di riso dando loro la forma ed al centro formiamo un incavo nel quale aggiungiamo qualche cubetto di mozzarella.
  • Richiudiamo e immergiamo nella pastella e poi nel pan grattato. Modelliamo bene la forma.
  • Una volta terminato l’impasto, procediamo alla cottura in olio di semi bollente. Utilizziamo un pentolino non troppo grande ed immergiamo 2-3 supplì alla volta.

Una volta pronti, scoliamo dall’olio bollente, facciamo intiepidire e siamo pronti per gustare!