I tacchi fanno male? Prova questi trucchetti, il dolore sparirà via nell’immediato

Se i tacchi ti fanno male, prova uno di questi trucchetti geniali, non soffrirai più per il dolore e indossarli sarà un piacere!

I tacchi riescono nell’immediato a conferire alla propria figura slancio, altezza, sensualità e sono la massima espressione della femminilità, anche se ammettiamolo, a volte sono proprio odiatissimi. Di tante forme e misure diverse, chi non si ricorda i classici a spillo in voga negli anni 90? Un tacchetto talmente sottile da rendere ogni donna delle vere equilibriste! “Tutte le donne sono uguali davanti a un negozio di scarpe“, diceva Carrie Bradshaw, la protagonista della pluripremiata serie tv Sex and the city e mai citazione fu più vera! Specialmente se esposti in vetrina ci sono dei tacchi all’ultimo grido e pur di indossarli, qualcuna preferirebbe tagliarsi le dita dei piedi. Dopo un’intera giornata però, i piedi sono doloranti, gonfi, stanchi e verrebbe voglia di lanciarli contro una parete, siate sincere! Noi oggi vogliamo insegnarvi qualche trucchetto geniale che siamo sicuri, vi permetterà di indossarli senza fastidi. Come? Scopriamolo insieme

LEGGI ANCHE: Scarpe troppo strette? Provate questi trucchetti casalinghi: non crederete ai vostri occhi

Se i tacchi fanno male, prova con uno di questi trucchetti: il dolore sparirà in pochissimi minuti!

Tanto amati quanto odiati, i tacchi sono i migliori amici delle donne, ma anche i peggiori nemici. Per risultare nell’immediato più alte, slanciate, armoniose e sexy, si ricorre a loro per diverse occasioni, a partire dai compleanni per finire a lauree, matrimoni ma anche riunioni di lavoro o d’ufficio. Ma esistono dei modi per evitare il dolore e tornare la sera a casa, sfilandoli con facilità e disinvoltura? La risposta è si! Vediamo insieme qualche trucchetto geniale

tacchi fanno male
Un trucchetto molto efficace può essere quello di legare il 3 e il 4 dito con un cerotto medico. Sentirete nell’immediato meno dolore!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Solette in gel: queste particolari solette, permettono di mantenere il piede sempre liscio, ben idratato e soprattutto, vanno a sorreggere al meglio la colonna vertebrale. Di conseguenza, il fastidio generato dopo qualche ora che li si indossa, tenderà ad essere piuttosto attutito, agendo anche sulla pelle, evitando fastidiose vesciche o piccole piaghette. Potrebbe tornare utile rivestire il bordo interno del tacco con delle piccole strisce di cotone, in modo da evitare traumi a fine giornata.

L’amico freddo: ebbene si, il freddo è amico non solo per quanto riguarda il dolore, ma anche per indossare le scarpe nel modo più confortevole possibile. Lavare ogni mattina con acqua molto fredda i piedi, permetterà loro di non gonfiarsi o infiammarsi, così facendo ci sarà sicuramente molto meno dolore. Un rimedio molto simpatico, divertente e funzionale è quello di mettere i tacchi nel congelatore e lasciarli fin quando non arriverà il momento di indossarli. Possiamo assicurarvi che, oltre ad una piacevolissima sensazione, arriverete alla fine della giornata con un piede in perfetta salute!

Plateau in gel: i plateau sono delle applicazioni esterne alla scarpe che permettono di attutire la curva che il piede assume una volta indossato il tacco. In questo modo, dall’esterno il piede darà comunque l’impressione di essere slanciato, mentre in realtà, all’interno andremo ad abbassare il raggio della curva, permettendo comfort, benessere e comunque eleganza. E’ poi importante scegliere sempre il tipo di tacco focalizzandosi sulla tipologia del proprio piede. Per caviglie fragili e gonfie, un tacco sottile potrebbe non essere la giusta soluzione, al contrario, uno sostenuto e più strutturato permetterà al piede di assumere una posizione quanto più rilassata possibile!