Vacanza al mare con i bambini senza pericoli

2014-04-25 10.37.28Le vacanze estive sono l’occasione giusta per andare in villeggiatura con la famiglia e i bambini, trascorrendo in modo piacevole e sereno fantastici momenti all’insegna della tranquillità e del relax. Il mare è il protagonista indiscusso dell’estate, piace sia ai grandi che ai piccini e il bello di una vacanza al mare è proprio il momento tanto atteso del bagno, che dona refrigerio soprattutto nelle ore in cui il sole è più caldo. Il mare, specialmente per i bimbi è sinonimo di divertimento tra le onde, di giochi d’acqua, di amicizia, e consente anche di scoprire e familiarizzare con l’ambiente marino.

I bambini si sentono liberi di giocare in movimento e possono anche vivere un’altra esperienza, ossia quella di imparare a nuotare e destreggiarsi con le onde. Il mare, si sa, nasconde anche delle insidie a discapito dei più piccoli e bisogna fare attenzione a non sottovalutare questo aspetto importante. Pertanto se decidete di trascorrere una vacanza al mare e senza pericoli, è bene seguire alcuni preziosi consigli per evitarli.

  • Innanzitutto, non lasciate mai soli i vostri bimbi nell’acqua ma abbiate cura di fare il bagno con loro.
  • L’entrata in acqua deve comunque avvenire gradualmente per evitare lo sbalzo termico dal caldo al freddo.
  • Fate rispettare scrupolosamente l’intervallo di tempo tra un pasto e un bagno che generalmente non è inferiore alle due ore, dopo un pranzo.
  • Fate indossare sempre i braccioli o relativo salvagente e soprattutto evitate di far entrare il vostro bambino in acqua in presenza di pericoli dovuti al mare mosso e quant’altro.

Il mondo marino è abitato da tante specie animali e fra i pericoli ricorrenti, potrebbe capitare che il piccolo nuotatore possa essere punto da una medusa per esempio. In caso di puntura, si consiglia di sciacquare immediatamente la ferita e applicare una pomata idonea a questo tipo di punture per evitare il bruciore, il rigonfiamento della parte lesionata e garantire una rapida guarigione. Progettate quindi una vacanza al mare, tenendo conto di questi utili consigli ed eviterete i pericoli ai vostri bimbi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto