Imparare le tabelline con un trucchetto ingegnoso

fotoImparare le tabelline è lo scoglio dei bimbi di seconda elementare. Che noia! A parte alcune rime curiose come 6×8 = 48 asino cotto o 9×9 = 81 faccia di nessuno, 6×6 = 36 asino che sei, il resto deve essere solo imparato a memoria senza allegria.

Inoltre non si tratta di imparare una filastrocca che almeno ha una sua musicalità intrinseca ma sono solo numeri.

 

Vediamo come imparare le tabelline con una filastrocca

Per la tabellina dell’uno nessun problema. Quella del due si impara facilmente (basta pensare a saltare sempre un numero: due – (tre) – quattro – (cinque) – sei….

Imparare le tabelline del  tre e il quattro forse è po’ più difficile e allora ho consigliato a Gabriele di farsi venire un opportuno colpetto di tosse se dovesse aver difficoltà a ricordarsi il numero e mentre con sguardo contrito e malaticcio si riprende, con le mani avrà fatto il rapido calcolo (sono o non sono geniale e diabolica?????).

La tabellina del cinque è facile, si sa. I problemi iniziano dal sei in avanti e allora ecco che la metto sotto forma di gioco. Provate e vi stupirete…

Se la maestra dovesse chiedere ad un asinello qualsiasi 6 per sette?

Ditemi se questo povero somarello non si troverà in leggera difficoltà….

Allora ecco la supermamma che entra in azione e attenzione, questo non è un trucco ma solo puro ingegno.

Dunque: se dovessi rappresentare con una sola mano il numero sei o sette o otto, nove, dieci… mi diresti: non posso! Ho solo 5 dita!!!! Vero! Ma immagina che il sei sia rappresentato da un solo dito, il sette da due dita, l’otto da tre, il nove da quattro dita e infine il 10 da 5 dita. Se ti chiedessi di rappresentare con una mano il 6 e con l’altra il 7 cosa faresti?

Semplice! Una mano avrebbe solo un dito alzato (per il sei) e l’atra due dita (7). Immagina che ogni dito alzato sia una decina. Quante decine abbiamo? Tre, come le dita alzate e quindi trenta unità. Le dita rimaste giù sono 4 da una parte e tre per l’altra mano. Cosa fa 4 per 3? Più semplice… 12. Ora somma a 30 il risultato di 12… 42! Infatti 6 per 7 fa 42. fantastico!!!!

Riproviamo. 9 per 8.

quattro dita alzate (9) e tre dita alzate (8). sette dita che sono decine e quindi sette decine ossia settanta. Due dita rimaste giù più un dito. 2 per 1 fa 2. 70 più due fa 72 come 9 per 8.

Sono o non sono un super genio?

Potrebbe interessarti anche: Verbo essere, verbo avere. trucchetti per evitare errori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto